Rally Spagna – Loeb chiude il Day 1 davanti a tutti, 5º Tanak

25 Ottobre 2019 - 18:48
|

Tripletta Hyundai nel venerdì catalano, Ogier lontano dopo un problema in mattinata. 5º Tanak, domani arriva l’asfalto




La Hyundai mantiene il suo dominio nel Rally Spagna e chiude la prima giornata (su sterrato) con tre i20 WRC Plus davanti a tutti. Se al mattino è stato Dani Sordo ad andare in testa dopo un’ottima partenza, dopo il pomeriggio è Sébastien Loeb a guidare la classifica. Il francese, grazie ad una prestazione monster nella SS6, è davanti ai suoi compagni Thierry Neuville e Dani Sordo di rispettivamente 1.7 e 7.6 secondi.

Dietro al trio di piloti della casa sudcoreana su confermano le Toyota, con Kris Meeke in quarta posizione davanti ad Ott Tanak e Jari-Matti Latvala. Se in ottica costruttori la classifica non sorride alla casa nipponica, per il titolo piloti Tanak si trova in una posizione di vantaggio. Ogier infatti ha subito un guaio idraulico nella mattinata ed è finito ad oltre 4 minuti dal leader, in una gara che sembra già compromessa per la Citroen. Con il francese ormai fuori dai giochi per la vittoria, Tanak deve solamente tenere d’occhio Neuville, che a meno che di stravolgimenti è l’unico che portare la lotta mondiale fino alla fine in Australia.

Occhio però, perché domani lo sterrato sparirà e allora con l’asfalto le classifiche potrebbero cambiare, con la Toyota pronta ad attaccare la Hyundai. Dietro le tre Yaris si assesta la M-Sport Ford con Elfyn Evans 7º e Teemu Suninen 8º. Nono posto per Takamoto Katsuta, mentre a chiudere la top 10 c’è un Mads Ostberg leader in WRC2Pro con la Citroen R5. Appena dietro c’è Pierre-Louis Loubet, primo delle Skoda R5 e leader nella classe WRC2.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Francesco La Rosa

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: