FP1 Gp Russia | Bottas il più veloce davanti ai duellanti Hamilton e Verstappen

Ottimo Leclerc quarto, anche se partirà dal fondo per la sostituzione della PU, bene anche Sainz settimo

Con le FP1 ha inizio il week end del GP di Russia che si preannuncia non privo di emozioni e colpi di scena visto l’abbondante pioggia prevista per la giornata di domani. Miglior tempo intanto nelle FP1 per Bottas, che ha fatto segnare un 1:34:427 e lo mette 211 millesimi più avanti del compagno di squadra Hamilton che completa l’1-2 Mercedes in questa prima sessione, in un circuito che storicamente le ha sempre sorriso. Terza posizione per Max Verstappen, staccato di soli 16 millesimi dal rivale per il titolo, ma che potrebbe aver deciso di montare anche lui la nuova PU (partendo quindi dal fondo in gara) visto che negli ultimi minuti della sessione i meccanici Red Bull avevano iniziato a smontare il fondo della vettura, situazione quindi da monitorare nelle prossime ore. A proposito di cambi di PU, Leclerc ne ha montata una nuova per questo week end, che lo costringerà a partire dal fondo, ma che comunque gli ha permesso di ottenere un ottimo quarto tempo (+0.690) e nei pochi giri fatti alla fine in simulazione passo gara gli ha permesso di segnare tempi interessanti sull’1.41, che è stato lo stesso passo di Hamilton e poco più lento di Bottas. Completa il buon inizio di week end per la Ferrari Carlos Sainz che mette la propria vettura in settima posizione (+1.384). Buone prestazioni arrivano anche da Sebastian Vettel, quinto (+1.354) e Gasly sesto e che rifilano rispettivamente ai propri compagni 7 decimi a Stroll, dodicesimo, e addirittura due secondi a Tsunoda che chiude sedicesimo. Chiudono la top 10 Norris con la prima delle McLaren in ottava posizione, nono Sergio Perez e infine in decima posizione Fernando Alonso, di pochi millesimi davanti al compagno in Alpine Ocon. Scorrendo la classifica troviamo il duo dell’Alfa Romeo capitanato da Giovinazzi, in tredicesima e quindicesima posizione, che stringe a sandwich il fresco vincitore del Gp di Monza, Daniel Ricciardo.

Chiudono la classifica con distacchi anche piuttosto importanti le due Williams di Russel e Latifi (che abbiano scelto magari un assetto più da bagnato?) che prendono oltre 3 secondi e mezzo di distacco e le due Haas dei due piloti freschi di rinnovo Mazepin e Schumacher, staccate di oltre 4 secondi.

Immagine in evidenza: ©Mercedes AMG Petronas F1 Team Twitter Page

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone

Autore

Andrea Perlasca
Studente di Filosofia appassionato di motori, specialmente delle 4 ruote e dell'eSport.

Lascia un commento! on "FP1 Gp Russia | Bottas il più veloce davanti ai duellanti Hamilton e Verstappen"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*