Haas conferma Schumacher e Mazepin per il 2022

Era già nell'aria da un po', ma ora è arrivata la conferma ufficiale

Come era facile preventivare ormai da qualche settimana, Haas conferma i suoi due piloti, Mick Schumacher e Nikita Mazepin, anche per la stagione 2022. Nonostante le prestazioni non proprio esaltanti, dovute in gran parte ad una vettura che purtroppo quest’anno non si è dimostrata performante, Haas sceglie la linea della continuità, puntando sulla crescita dei suoi due alfieri e su un auto che si auspica più competitiva con il cambio di regolamento del 2022, come espresso dalle parole di Guenther Steiner:

“Sapevamo di volere continuità al volante nel 2022 e sono felice di confermarlo esattamente con Mick Schumacher e Nikita Mazepin che gareggeranno per l’Uralkali Haas F1 Team il prossimo anno. Il 2021 ha offerto a entrambi i piloti l’opportunità di imparare la Formula 1 e, da principianti, hanno fatto molto quest’anno. È stata sicuramente una stagione difficile con il pacchetto che abbiamo avuto, ma allo stesso tempo entrambi hanno accettato la sfida e hanno lavorato a stretto contatto con il team per apprendere i nostri processi e adattarsi ai rigori di una stagione di Formula 1 e tutto ciò che comporta – sia internamente che esternamente. Ora che guardiamo avanti alla stagione 2022, siamo fiduciosi di poter andare avanti come squadra e dare a Mick e Nikita un pacchetto gara competitivo per fare il prossimo passo nelle loro carriere in Formula 1”.

Guenther Steiner, Team Principal, Uralkali Haas F1 Team

Mick Schumacher spiega invece come correre in Formula 1 sia un sogno che si è realizzato e oltre a ringraziare Haas, ringrazia anche Ferrari per il supporto:

“Essendo parte del gruppo della Formula 1, sto vivendo il mio sogno. Il primo anno insieme alla Haas F1 è stato molto emozionante e istruttivo, e sono sicuro di poter portare tutta l’esperienza che ho acquisito nel prossimo anno. Nuove regole tecniche, l’impressionante ambizione dell’intero team Haas F1 e il supporto della Ferrari – ovviamente credo che questo ci avvicinerà al resto del gruppo nella stagione 2022 e saremo in grado di lottare per i punti. Non vedo l’ora di far parte di una squadra che sta diventando più forte, e farò tutto il possibile da parte mia per portarci avanti. Ringrazio infine la Ferrari Driver Academy per la fiducia che continua a darmi e per il supporto che mi ha dimostrato in questi anni”.

Mick Schumacher, pilota Uralkali Haas F1 Team

Più conciso nelle dichiarazioni Mazepin, ma che comunque ribadisce la felicità per il rinnovo e l’entusiasmo in vista della prossima stagione:

“Sono molto eccitato per il prossimo anno, la nuova macchina e semplicemente per avere l’opportunità con Haas F1 Team e di crescere insieme a loro. Penso che saremo più forti l’anno prossimo”.

Nikita Mazepin, pilota Uralkali Haas F1 Team

Immagine in evidenza: ©Haas F1 Team Twitter Page

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone

Autore

Andrea Perlasca
Studente di Filosofia appassionato di motori, specialmente delle 4 ruote e dell'eSport.

Lascia un commento! on "Haas conferma Schumacher e Mazepin per il 2022"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*