Virtual GP Australia | Charles Leclerc stravince a Melbourne

05 Aprile 2020 - 22:54
|

Il monegasco vince la gara davanti a Christian Lundgaard su Renault e George Russell, attuale pilota Williams.




La Formula 1 ritorna con il secondo GP virtuale della storia. Dopo la vittoria di Zhou su Renault in Bahrain, i piloti tornano in pista a Melbourne, con una gara al 50% di distanza rispetto a quella reale, ovvero 29 giri in questo caso. Per questa occasione saranno ben cinque i piloti ufficiali di F1: Leclerc, Albon, Norris, Russell e Latifi. Questo è un segno di maggior impegno rispetto al Gran Premio molto meno competitivo ed organizzato tenutosi sul circuito del Bahrain.

In qualifica è Christian Lundgaard a strappare la pole position, ma per delle penalità prende il primo posto Charles Leclerc. La partenza è caotica come sempre, i due fratelli Leclerc riescono a prendersi la leadership per qualche giro, dopo l’errore di George Russell, 2° per qualche giro. Si arriva molto velocemente al valzer dei pit stop, tutti i piloti di testa montano le gomme dure, con banda bianca.

Dopo la sosta Charles Leclerc è ancora primo davanti a Lundgaard e George Russell. Quarto posto per Arthur Leclerc, seguito da Antonio Giovinazzi, il quale ha combattuto con il pilota FDA. Sesta posizione per Louis Deletraz su Haas dopo aver sorpassato Stoffel Vandoorne. Il primo “amatore” è Jimmy Broadbent, content creator e commentatore del campionato Esport di Gran Turismo. Chiudono la zona punti Alexander Albon e Jenson Button su McLaren, campione del Mondo 2009 su Brawn GP.

Dopo il 29° e ultimo giro di gara è Charles Leclerc a vincere il Gran Premio virtuale di Melbourne, con una gara dominata fin dal primo giro. Secondo posto per Christian Lundgaard nonstante la penalità, chiude il podio George Russell a bordo della Williams. Chiude al quarto posto Arthur Leclerc alla prima apparizione in Formula Uno davanti ad Antonio Giovinazzi su Alfa Romeo, che chiude la top 5. Sesto posto per la Mercedes con Stoffel Vandoorne, 7° il pilota di riserva della Haas Deletraz. Chiude ottavo Albon, seguito da Jimmy Broadbent e Nicholas Latifi chiude la zona punti, dopo un bel duello con Jenson Button, 11° al traguardo. Luca Salvadori chiude 12°, poi Pietro Fittipaldi e Nunzio Todisco (in arte NU89).

A breve partirà il GP di Australia, ma con i piloti Esport, i veri professionisti del mondo virtuale.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Formula 1 Game by Codemasters

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: