Un nuovo simulatore per l’Alfa Romeo Racing

05 Gennaio 2020 - 12:50
|

Il team elvetico del Biscione può contare su un nuovo simulatore dalla prossima stagione di F1. Esso sarà usato dal loro terzo pilota Kubica




L’Alfa Romeo Racing si prepara alla nuova stagione di Formula 1 con un altro importante arrivo. Dopo l’entrata di Kubica come terzo pilota tramite la partnership con PNK Orlen, ora la scuderia elvetica può contare su un nuovo simulatore per il pilota polacco. Esso è stato uno dei primi obiettivi del team gestito da Sauber subito dopo l’accordo con la casa del Biscione, in un piano per rinnovare l’impianto di Hinwil. I lavori sono finiti negli ultimi giorni del 2019, con la prima foto del simulatore che è stata fatta dal giornalista elvetico Roger Benoit. Essa ritrae anche Frederic Vasseur, team principal della squadra.

Kubica, oltre al suo ruolo nel nuovo simulatore, sarà impegnato anche in alcuni venerdì dei week-end di gara per aiutare il team svizzero a salire i ranghi del circus. Per il 2020, l’Alfa Romeo Racing ha deciso di confermare la sua line-up con Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, con quest’ultimo alla sua seconda stagione completa in Formula 1. Nel 2019, la scuderia elvetica ha chiuso all’8° posto la classifica costruttori con 57 punti, di cui 43 portati dal finlandese ex-Ferrari. L’obiettivo per il 2020 sarà quello di migliorare le prestazioni dell’anno scorso e puntare a lottare costantemente per la zona punti.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Alfa Romeo Racing / Twitter page

Non ci sono commenti