UFFICIALE | Shwartzman al debutto in Formula 1 nelle FP1 del Gran Premio di Abu Dhabi

29 Settembre 2020 - 16:11
|

Anche il talento russo, attualmente 5° in F2, avrà l'occasione di salire a bordo di una vettura di F1 in un weekend ufficiale




Ferrari Driver Academy cala il tris. Dopo l’annuncio del debutto in F1 di Mick Schumacher e Callum Ilott al Nurburgring, segue quello di Robert Shwartzman. Il russo, compagno di squadra di Schumacher nel team PREMA, debutterà nella massima serie automobilistica nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi, sul circuito di Yas Marina. Entrambi gli annunci rappresentano una forte testimonianza di come Ferrari non voglia farsi sfuggire i suoi talenti più cristallini, preparandoli a quell’ambiente che poi diventerà il loro futuro.

I tre piloti, inoltre, affronteranno una sessione di test nella giornata di mercoledì 30 settembre, a Fiorano, a bordo di una Ferrari SF71H. In merito, si è espresso Laurent Mekies, Direttore Sportivo di Scuderia Ferrari, nonché Direttore della FDA: “Abbiamo voluto organizzare questa sessione di test per fa sì che i nostri tre migliori giovani talenti arrivassero preparati, nel miglior modo possibile, ad un evento che rappresenterà sempre un momento speciale per loro. Sarà un’occasione per prendere confidenza con una vettura di Formula 1. più complicata rispetto alle vetture che guidano attualmente. Desidero ringraziare Haas e Alfa Romeo Racing per aver offerto a Callum, Mick e Robert questa opportunità. Crediamo fortemente nella nostra Academy, la quale ha già dimostrato il suo valore con Charles Leclerc, un pilota con il quale la Scuderia può costruire il suo futuro a lungo termine. Callum, Mick e Robert hanno già dimostrato il loro valore durante l’attuale stagione di Formula 2, e questo test è un ulteriore passo per la loro formazione“.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Robert Shwartzman / Twitter

Non ci sono commenti