Pirelli sceglie Mikkelsen per i test sulle gomme WRC 2021

26 Giugno 2020 - 11:47
|

Il norvegese ex-Hyundai guiderà una Citroen C3 Plus gestita dalla privata Sainteloc. Prima uscita a metà luglio in Sardegna




La Pirelli sta compiendo il prossimo passo in vista del suo ritorno nel WRC. La casa milanese, che si è aggiudicata il bando per l’esclusiva dal 2021 al 2024, ha comunicato il programma dei test per lo sviluppo dei nuovi pneumatici. Il pilota scelto da Pirelli è Andreas Mikkelsen, che così ritornerà a bordo di un’auto WRC dopo aver corso negli ultimi anni con Hyundai. Il 31enne norvegese sarà affiancato dal navigatore Anders Jaeger e guiderà una Citroen C3 Plus gestita dal team privato Sainteloc. Egli sarà in pista già il prossimo mese in Sardegna per la prima sessione di test sulle strade asfaltate e sterrate dell’isola, con la vettura che vestirà i colori ufficiali della Pirelli.

“Abbiamo scelto la miglior combinazione di auto e pilota per vedere a che punto siamo nello sviluppo, che è continuato senza problemi nel laboratorio durante il periodo di lockdown.”, ha commentato Terenzio Testoni, manager delle attività rally per Pirelli. “La C3 WRC, non usata nel mondiale rally, è estremamente indicativa in termini di performance e ci aiuterà a sviluppare le gomme 2021 in un modo che sia giusto per tutti. Questa è una priorità per ogni fornitore di gomme. Inoltre Andreas è un pilota esperto, noto per la sua professionalità e per il suo feeling con le gomme. Questi ultimi dovranno dimostrare performance e affidabilità in un pacchetto completo, la più grande sfida nel mondo dei rally”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Jaanus Ree/Red Bull Content Pool

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: