Pirelli diventa fornitore esclusivo del WRC dal 2021!

21 Dicembre 2019 - 11:12
|

La casa milanese si aggiudica il bando 2021-2024 per fornire le sue gomme alle macchine WRC e R5, prendendo così il posto di Michelin




Dopo essere tornata nel panorama rally con la WRC2 e l’esclusiva della Junior WRC (JWRC), la Pirelli ritorna di scena anche nella classe maggiore. La casa milanese di pneumatici si aggiudica il bando 2021-2024 per essere fornitore esclusivo delle World Rally Car e delle R5 (WRC2 e WRC3). La decisione è stata approvata dal FIA World Motor Sport Council in un voto tenuto online. Saluta quindi la Michelin che aveva ricoperto questo ruolo dal 2011.

”Siamo lieti di annunciare Pirelli come fornitore esclusivo del WRC dal 2021 per 4 anni.”, afferma Yves Matton, direttore rally FIA ed ex-capo del team Citroen. “Questa è una nuova ed eccitante fase per il World Rally Championship e sono convinto che porteranno tantissima esperienza per il nostro programma”.

La Pirelli ha una grande storia nel mondiale rally, con 181 vittorie e 25 titoli conquistati. L’ultimo è stato nel 2010, quando Sébastien Loeb ha vinto il suo settimo di nove mondiali con la Citroen C4. Quello fu anche l’ultimo anno di fornitura esclusiva per la casa milanese prima dell’avvento della Michelin, che saluterà la categoria alla fine del 2020. Il produttore francese è noto per essere fornitore in alcuni dei campionati più importanti del motorsport, tra cui MotoGP, WEC e Formula E.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © wrc.com
TAG | |

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: