Anteprima Rally Svezia 2020: info e orari sulla gara ‘sprint’ del WRC

12 Febbraio 2020 - 14:57
|
Rally Svezia 2020

Dopo il successo di Neuville al Principato, il mondiale rally fa tappa per un Rally Svezia che entrerà nella storia come il più corto del WRC




Dopo l’apertura della stagione a Monte-Carlo, il WRC fa tappa nelle penisole scandinave per il Rally di Svezia, secondo round del mondiale rally 2020. L’evento si svolge attorno ai confini svedesi/norvegesi ed è noto per essere l’unico rally del calendario a disputarsi sulla neve. Solitamente il meteo dovrebbe regalare strade e alberi innevati, ma il clima insolito di questa stagione ha rischiato di far annullare il rally, che però s’è accorciato dai 300 km previsti a poco più di 170, rendendolo di fatto l’evento mondiale più corto della storia.

Quindi l’attenzione di tutti i piloti e team oltre al meteo si sposta anche alla strada. In questa edizione ‘sprint’ del rally svedese che rimarrà indietro non avrà molto margine di recupero. Inoltre, le ancora incerte condizioni meteo per il week-end potrebbero influenzare la classifica. Dopo il trionfo a Monte-Carlo, Thierry Neuville sarà il pilota da guardare mentre proverà a concedere il bis in una gara che ha già vinto due anni fa.

La concorrenza però sarà sempre molto agguerita, a partire da un Sebastien Ogier che non vince in Svezia dal 2016, quando era ancora in Volkswagen. Ott Tanak invece punta a riscattare lo zero di Monaco ripetendo magari il successo conquistato l’anno scorso, dove iniziò la sua cavalcata trionfale con la Toyota. Tra gli iscritti troviamo anche Craig Breen, che prende il posto di Loeb sulla terza Hyundai i20 e Jari-Matti Latvala, che gareggierà con una Toyota Yaris del suo team privato.

PROGRAMMA SPECIAL STAGES

Giovedì 13 febbraio

StageNomeLunghezzaOrario
ShakedownSkalla7.21 km09:01
SS1Karlstad SSS 11.90 km20:08

Venerdì 14 febbraio

StageNomeLunghezzaOrario
SS2Hof-Finnskog 121.26 km8:42
SS3Finnskogen 120.68 km10:08
SS4Nyckelvattnet 118.94 km11:08
SS8Torsby Sprint 12.80 km15:00

Sabato 15 febbraio

StageNomeLunghezzaOrario
SS5Hof-Finnskog 221.26 km8:42
SS6Finnskogen 220.68 km10:08
SS7Nyckelvattnet 218.94 km11:08
SS16Torsby Sprint 22.80 km15:00

Domenica 16 febbraio

StageNomeLunghezzaOrario
SS17Likenas 121.19 km10:08
SS18Likenas 2 (Power Stage)21.19 km12:18

Tutte le prove speciali potranno essere viste sul servizio streaming WRC + ALL LIVE, mentre per le altre piattaforme DAZN trasmetterà recap e dirette di alcuni stages, incluso lo Power Stage Likenas 2! Per chi non ha nessuno di questi servizi, c’è Red Bull TV che trasmetterà gratuitamente recap di fine giornata e lo stage di sabato pomeriggio.

ENTRY LIST

Il numero di partecipanti per questa edizione del Rally di Svezia è ridotto rispetto agli ultimi anni, causa al meteo e all’accorciamento della gara. Al momento dovremo avere in gara 55 equipaggi, con 11 WRC, 6 WRC2, 16 WRC3 e il debutto dei 16 piloti del Junior WRC. Anche in Svezia i piloti italiani non mancheranno, con Umberto Scandola (Hyundai), Giacomo Costenaro (Skoda) e Alberto Battistolli (Skoda) che rappresenteranno il tricolore nella WRC2. Fabio Andolfi, Enrico Oldrati, Tommaso Ciuffi e Marco Pollara invece si cimenteranno nella JWRC.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © thelastcorner.it

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: