Anteprima Rally Messico 2020: info, orari e statistiche

11 Marzo 2020 - 13:39
|
Rally Messico 2020

Corre il WRC: ecco tutto quello che c'è da sapere per seguire al meglio il terzo round del mondiale rally 2020 dal centro America




Dopo le due tappe ‘invernali’ di Monte-Carlo e Svezia, il WRC si prepara alla prima vera prova su sterrato con il Rally del Messico, terza prova del mondiale 2020. L’evento, che per ora non è stato colpito dal Coronavirus, sarà il primo vero banco di prova per team e piloti del campionato con un clima caldo ed arido e una superficie di solo sterrato che premierà le effettive prestazioni di mezzo e pilota. Insomma, la città e le strade di Leon (sede dal 1998 del rally che entrerà nel mondiale solo nel 2004) sono rinomate per la loro difficoltà sia per la superficie che per le temperature alte.

INFO E STATISTICHE

Al contrario del Rally di Svezia, in Messico avremo il programma completo per le prove speciali, con 24 Special Stages per un totale di 325.28 km da percorrere nel week-end. Negli ultimi anni non sono mancati momenti e incidenti spettacolari, soprattutto quello del 2018, dove Kris Meeke è riuscito a vincere la gara nonostante una uscita di strada con la Citroen all’ultimo stage. Chi punta di sicuro al trionfo è Elfyn Evans, che dopo la prima vittoria in veste Toyota in Svezia e la leadership in classifica vuole provare a ripetersi, anche se avrà la ‘penalità’ di partire per primo e pulire la pista. In testa al campionato a pari punti c’è anche Thierry Neuville, che forte della vittoria a Monte-Carlo vuole confermarsi anche sullo sterrato.

Occhi anche a Sébastien Ogier. Il francese è tra i piloti presenti quello che ha vinto di più in Messico con cinque affermazioni, tra cui quello dello scorso anno con la Citroen. Questa per lui potrebbe essere l’occasione sia per conquistare la prima vittoria con la Yaris che per agganciare Sébastien Loeb in testa all’albo d’oro del Rally Messico (6 successi). Da tenere d’occhio anche Kalle Rovanpera, reduce dal suo primo podio in WRC e a Dani Sordo, al debutto stagionale con la terza Hyundai i20. Curiosità: tra i tre costruttori solo Ford è riuscita a vincere in Messico (due successi nel 2004 con Martin e nel 2018 con Ogier). La Citroen occupa il primo posto nell’albo d’oro del Messico con 8 trionfi, seguita da Mitsubishi (6 vittorie) e Volkswagen (4).

ORARI

Giovedì 12 marzo (Day 1)

StageNomeLunghezzaOrario
ShakedownLlano Grande5.51 km17:01
SS1Street Stage Guanajuato 11.12 km3:08
SS2Street Stage Guanajuato 21.12 km3:31

Venerdì 13 marzo (Day 2)

StageNomeLunghezzaOrario
SS3El Chocolate 131.45 km16:08
SS4Ortega 117.24 km17:16
SS5Las Minas 113.69 km18:14
SS6Parque Bicentenario2.71 km19:12
SS7El Chocolate 231.45 km22:35
SS8Ortega 217.24 km23:43
SS9Las Minas 213.69 km00:41
SS10Autodromo de Leon 12.33 km02:21
SS11Autodromo de Leon 22.33 km02:26
SS12Street Stage Leon0.73 km03:14

Sabato 14 marzo (Day 3)

StageNomeLunghezzaOrario
SS13Guanajuatito 124.96 km15:58
SS14Alfaro 116.99 km17:01
SS15Derramadero 121.78 km18:08
SS16Guanajuatito 224.96 km21:56
SS17Alfaro 216.99 km22:59
SS18Derramadero 221.78 km0:08
SS19Autodromo de Leon 32.33 km1:38
SS20Autodromo de Leon 42.33 km1:43
SS21Rock & Rally Leon1.62 km2:26

Domenica 15 marzo (Day 4)

StageNomeLunghezzaOrario
SS22Otates33.61 km15:38
SS23San Diego12.76 km16:56
SS24El Brinco (Power Stage)9.64 km18:18

Le prove speciali del Rally Messico 2020 saranno come sempre trasmesse con le seguenti modalità. Su DAZN ci saranno le dirette di alcune prove insieme ai recap di fine giornata, sulla piattaforma Red Bull TV invece ci sono contenuti ridotti ma fruibili gratuitamente. Infine, per chi vuole seguire tutto il rally, WRC+ ALL LIVE assicura una copertura completa del week-end messicano tra tra dirette, interviste ed approfondimenti.

ENTRY LIST

Per l’edizione 2020 del Rally Messico vedremo in pista 40 vetture, tra cui 10 WRC, 3 WRC2 e 10 WRC3. Per la classe di mezzo avremo un duello tra le Hyundai di Veiby e Gryazin e la Skoda Toksport di Tidemand, mentre per la WRC3 ci sono tre italiani per due equipaggi. Gianluca Linari sarà affiancato da Nicola Arena sulla Fiesta R5, mentre il navigatore Giovanni Bernacchini assisterà il boliviano Marco Bulacia Wilkinson sulla Citroen C3 R5. Tra quelli non iscritti al mondiale troviamo un ospite d’eccezione: Ken Block disputerà l’evento messicano con la sua speciale Ford Escort nella classe Open. Clicca QUI per l’entry list completa.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © thelastcorner.it

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: