Deroue beffa Gonzalez a Portimao e resta in corsa per il titolo

08 Settembre 2019 - 17:15
|

L'olandese conquista la prima vittoria della stagione rimanendo in lizza per il campionato




Grande spettacolo nella manche portoghese della Supersport300. La gara si è infatti decisa soltanto sulla bandiera a scacchi, dove Scott Deroue è riuscito a tenere a bada il capoclassifica Manuel Gonzalez che già pregustava la conquista del titolo anticipata. Con la vittoria, l’olandese resta pienamente in corsa per il titolo. Discorso analogo per Ana Carrasco, brava ad emergere dal gruppo ed a chiudere in terza posizione.

Marc Garcia chiude quarto, a precedere un sorprendente Andy Verdoia, fuori però dalla lotta per il mondiale. L’ucraino Nick Kalinin (Nutec – RT Motorsports di SKM – Kawasaki) è sesto, a precedere una fantastica Beatriz Neila, al suo miglior risultato di carriera nel WorldSSP300. Galang Hendra Pratama si deve accontentare dell’ottavo posto dopo aver scontato la penalità in griglia. Spazio nei migliori dieci anche per Kevin Sabatucci (Team Trasimeno Yamaha) e Victor Steeman (Freudenberg KTM Junior Team).

Grande rammarico per Manuel Bastianelli, autore di una banale caduta. Gara rovinata dallo start anticipato per Bruno Ieraci che ha dovuto scontare il classico passaggio in pit lane forzato.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © WorldSBK

Non ci sono commenti