Rea ancora in pole a Losail! Yamaha insegue

25 Ottobre 2019 - 17:07
|

Rea beffa Lowes nella Superpole a Losail




Cala l’oscurità e scendono i tempi sul circuito di Losail. Una vera e propria battaglia su livelli altissimi quella che si è consumata nella Superpole, dove a brillare è stato il solito Jonathan Rea che nel finale con gomma da tempo è riuscito a scalfire Alex Lowes, deciso a brillare sotto i riflettori del circuito nel deserto, dalla sua seconda casella di partenza.

A brillare con la moto di Iwata non è solo il futuro pilota KRT: nelle prime posizioni, a chiudere la prima fila troviamo anche la Yamaha di Sandro Cortese, staccato di soli 283 millesimi dal nordirlandese. Tom Sykes apre la seconda fila, a precedere Loris Baz e Leon Haslam, riuscito in qualche modo a risalire la classifica dopo libere difficili. Sessione difficile per Alvaro Bautista: lo spagnolo è soltanto 7° ad aprire la terza fila con la sua Panigale V4 R, ad oltre un secondo dalla vetta. Spazio in top10 anche per van der Mark, Reiterberger e Razgatlioglu.

Dopo un giovedì da protagonista, chiude soltanto dodicesimo Chaz Davies. Non brilla neppure Michael Rinaldi, 15° con la Ducati del BARNI Racing Team. 17° il ravennate Marco Melandri. Alessandro Delbianco precede la wild card Schimitter a chiudere la classifica.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © WorldSBK

Non ci sono commenti