MotoGP | Suzuki sarà la prima squadra a presentare la moto 2020

17 Dicembre 2019 - 8:00
|

È la casa giapponese di Hamamatsu la prima a svelare la data di presentazione della moto 2020: sarà il 6 Febbraio 2020, a Sepang, prima dei test invernali.




Il team Suzuki annuncia sui profili social la data della presentazione della nuova GSX-RR. La moto 2020 sarà presentata giovedì 6 Febbraio 2020 a Sepang, prima dell’inizio dei soliti test in Malesia.

Riguardo la moto per la prossima stagione parla Davide Brivio, team manager Suzuki Ecstar:

“Abbiamo già un buon pacchetto complessivamente, ma sappiamo che c’è un area dove dobbiamo lavorare ancora molto: il motore. Dobbiamo essere più competitivi sul rettilineo, il nuovo pacchetto dovrebbe ridurre il gap che c’è tra noi e gli altri top team, staremo a vedere.”

Sempre nella stessa intervista Brivio parla degli obiettivi per la prossima stagione e dei suoi piloti:

“Si può sempre migliorare, ma prima di porci degli obiettivi dobbiamo comprendere a fondo quanto sarà competitiva la nostra moto il prossimo anno. Ad ogni modo, abbiamo due piloti davvero forti, puntiamo in alto. Alex (Rins, ndr) si è consacrato quest’anno, ora è uno dei migliori piloti in MotoGP. Purtroppo dobbiamo ancora lavorare molto sulla costanza di risultati, dobbiamo essere davanti ancora più spesso. Per quanto riguarda Joan (Mir, ndr) la sua stagione è stata ottima. Ovviamente questo primo anno è servito da apprendistato, nel 2020 vedremo il suo vero potenziale. Ovviamente l’infortunio ha condizionato la sua stagione, ma quando è tornato era decisamente più forte e determinato, ed è bello da vedere.”

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©motogp.com

Non ci sono commenti