FP1 GP Francia | Bottas batte un colpo, davanti a Hamilton e Verstappen

Perez quarto, Ferrari indietro fuori anche dalla top 10

Ha inizio il week end di gara francese e Bottas, dopo un week end a Baku particolarmente difficile, si toglie un po’ di stress di dosso andando a firmare la miglior prestazione delle FP1 con un 1:33:448, staccando di ben 335 millesimi il proprio compagno di squadra, Lewis Hamilton. Il pilota finlandese, nonostante la buona prestazione finale ha comunque iniziato la sessione con un piccolo lungo in uscita di curva 2 in cui ha danneggiato l’ala anteriore costringendolo ad andare nei box a cambiarla.

Dietro le due Mercedes, troviamo i rivali della Red Bull con Max Verstappen terzo (+0.432) e Perez quarto (+0.745), con il primo autore di una prestazione che però non rispecchia certamente il suo potenziale, visto che nel secondo run con gomma soft ha abortito almeno due giri buoni per degli errori. La sorpresa di giornata è, per ora, la Alpine, che nella sua pista di casa sembra andare forte, con Ocon quinto (+0.881) e unico “degli altri” a prendere meno di un secondo da Bottas e Fernando Alonso settimo (+1.245). Nel panino tra le due Alpine, troviamo Daniel Ricciardo (+1.196), che fa meglio del suo compagno di squadra Norris, che conclude la sessione in nona posizione. Chiudono la top 10 le due Alpha Tauri, con Gasly ottavo e Yuki Tsunoda decimo, autore quest’ultimo di un testacoda senza conseguenze in uscita dall’ultima curva mentre si stava per lanciare per un giro veloce. Più indietro in questa prima sessione la Ferrari, con Charles Leclerc undicesimo (+1.502) e Carlos Sainz sedicesimo (+1.894), autore di un testacoda in uscita da curva 2 in cui non ha danneggiato la macchina, ma ha totalmente spiattellato un treno di gomme soft nuove.

Per la lotta di centro gruppo le scuderie più attardate su questa pista al momento sembrano l’Alfa Romeo che si piazza dodicesima con Giovinazzi e tredicesima con Kimi Raikkonen, che precede le due Aston Martin capitanate da Stroll, con Vettel autore di un testacoda a circa 15 minuti dal termine che lo porta a toccare con il posteriore le barriere, non danneggiando però in maniera significativa l’auto, tanto da riuscire a tornare ai box.

In fondo allo schieramento troviamo Latifi che precede le due Haas di Mazepin e Schumacher e in ultima posizione Roy Nissany, che sostituisce in questa prima sessione Russel, che sarà in pista nel pomeriggio.

Immagine in evidenza: ©Mercedes AMG Petronas F1 Team Twitter Page

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone

Lascia un commento! on "FP1 GP Francia | Bottas batte un colpo, davanti a Hamilton e Verstappen"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*