L’ex-Mercedes Tobias Moers diventa CEO Aston Martin

26 Maggio 2020 - 14:45
|

L'attuale presidente della divisione AMG prenderà il posto del Dr Andy Palmer, che lascia il suo incarico dopo quasi 6 anni




Arriva il primo grande cambiamento per la ‘nuova’ Aston Martin capitanata da Lawrence Stroll. Oggi la casa britannica ha annunciato che Tobias Moers, attualmente a capo della Mercedes-AMG, diventerà il nuovo CEO della Aston Martin Lagonda a partire dal 1 agosto 2020. Tobias andrà così a sostituire Andy Palmer, che era al comando del costruttore inglese da quasi 6 anni. Questo cambio di vertice potrebbe essere un’altra mossa per preparare l’approdo di Aston Martin in Formula 1, atteso nel 2021 rilevando l’attuale Racing Point.

Lawrence Stroll infatti vede di buon occhio Tobias Moers per i suoi risultati nella divisione AMG di Mercedes. L’imprenditore canadese ha dichiarato: “Sono lieto di accogliere Tobias alla Aston Martin. E’ un professionista di gran talento nel mondo automotivo ed è anche un comprovato leader commerciale, come visto negli anni con Daimler AG, con la quale abbiamo una lunga partnership di successo. E’ il leader giusto per questa fase di sblocco del nostro pieno potenziale”.

Di seguito le parole di Tobias Moers: “Sono veramente eccitato di entrare nella Aston Martin. Ho sempre avuto la passione per le auto sportive ed è bello avere l’opportunità di lavorare per un brand così iconico che ho imparato a conoscere con questa partnership. Credo che con l’arrivo di Lawrence e degli investimenti dal suo Yew Tree Consortium ci sia l’opportunità di sfruttare le forze del business per espandere ed elevare con successo il nostro brand. Non vedo l’ora di lavorare con Lawrence e con tutto il team per costruire un business più forte per i nostri clienti, impiegati, partners e azionisti”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Aston Martin / Twitter

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: