Il campione WRC Petter Solberg e il milanista Romagnoli al via del Virtual GP d’Olanda

30 Aprile 2020 - 15:06
|

Confermati tutti i piloti ufficiali, tranne i due della McLaren. Raddoppia la presenza dei giocatori di cricket inglese. Il capitano del Milan sotto i riflettori




Mentre la Formula 1 reale definisce una linea guida per la formazione del nuovo calendario, quella virtuale si prepara per tornare in pista per la quarta volta.

Questo fine settimana, infatti, si riaccenderanno le console per il Virtual Grand Prix d’Olanda. Una gara particolare perché, nel gioco della passata stagione, il tracciato di Zandvoort non appariva in calendario. Per questo motivo sui canali social del campionato, tramite un voto dei fan, è stato scelto Interlagos come sede dell’appuntamento di inizio maggio.

Tutti andranno alla caccia di Charles Leclerc che, dal suo esordio in Australia, ha ottenuto due successi in due gare, lasciando le briciole alla concorrenza. Tra i piloti titolari, che hanno già confermato la loro presenza, troviamo Antonio Giovinazzi, Alex Albon e il duo Williams formato da George Russell e Nicholas Latifi.

Nessuna traccia, fino ad ora, della coppia della McLaren, con Lando Norris protagonista in negativo di tutte e tre le gare fin qui disputate.

Tra gli ospiti di questa gara, l’unico confermato è Ben Stokes, giocatore inglese di cricket, al quale si affiancherà il collega connazionale Stuart Board. Passaggio di consegne tra i calciatori della Serie A con Ciro Immobile che lascia il palcoscenico al capitano del Milan Alessio Romagnoli.

Lo ‘special guest’ della gara sarà sicuramente il 45enne norvegese Petter Solberg, Campione del Mondo WRC nel 2003. Lo scandinavo ha così commentato la sua presenza: “Farò il mio esordio in Formula 1 a 45 anni senza nemmeno lasciare casa… sarà divertente! Sarà un vero onore unirmi alla Renault, insieme a Christian Lundgaard, per il Virtual GP d’Olanda di domenica.”

Confermato quindi il giovane pilota della Renault Christian Lundgaard. Tra i driver delle serie cadette, questo week-end troveremo in pista anche David Schumacher, figlio di Ralf.

La line up che vedremo quindi domenica prossima, stando agli annunci finora giunti è la seguente:

  • Ferrari: Charles Leclerc – ?
  • Red Bull: Alex Albon – Ben Stokes
  • Renault: Christian Lundgaard – Petter Solberg
  • Racing Point: David Schumacher – Jimmy Broadbent
  • Alfa Romeo: Antonio Giovinazzi – ?
  • Williams: George Russell – Nicholas Latifi
  • Da definire: Stuart Board e Alessio Romagnoli

Come sempre, potrete seguire la gara in diretta dalle 19:00 su F1.com, ma anche sulle pagine Facebook, Twitter, YouTube e Twitch del campionato. Inoltre, la corsa sarà visibile anche su Sky Sport F1 HD con Carlo Vanzini e Matteo Bobbi al commento.

Alle 18:00 non mancherà l’appuntamento con la F1 Pro Series Exhibition che farà da supporto all’evento principal.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © F1

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: