WEC | Cancellato San Paolo, Austin prende il suo posto

02 Dicembre 2019 - 15:15
|

Salta la tappa brasiliana di Interlagos dopo i problemi avuti coi promoters. Torna nel calendario WEC il circuito del Texas (23 febbraio)




Il WEC ha annunciato che la 6 ore di San Paolo, inizialmente prevista il 1 febbraio 2020 come quinto round della stagione, è stata cancellata. La tappa di Interlagos salta dunque per i problemi del Race Promoter, che si è trovato indisponibile a rispettare gli obblighi contrattuali. Al suo posto il mondiale endurance ha già annunciato il ritorno di Austin nel calendario, già ospite del WEC in 5 degli ultimi 7 anni. La nuova data è fissata al 23 febbraio, per evitare concomitanze con il Superbowl NFL (1 febbraio) e le gare di Formula E a febbraio (Mexico City e Marrakech). Dettagli sull’evento del COTA saranno resi noti più tardi, recita il comunicato ufficiale.

“Prima di tutto vogliamo ringraziare Bobby Epstein e il Circuit of the Americas per averci dato la disponibilità in tempi brevi.”, ha dichiarato il CEO Gerard Neveu. “E’ un’ottima location, i nostri fans, competitor e media saranno sicuri di correre in nordamerica non una, ma due volte in due mesi. Ovviamente dispiace essere ritrovati in questa situazione, siamo molto tristi per la città di San Paolo e i tantissimi fan brasiliani del motorsport. Abbiamo lavorato davvero duro con i nostri team e partners per trovare la soluzione più accettabile possibile”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: Photo Copyright 2017 Marcel Langer/AdrenalMedia.com

Non ci sono commenti