MotoGP | Takaaki Nakagami fa segnare il primo tempo nel Warm-Up

18 Ottobre 2020 - 11:47
|
GP Aragona 2020

Il giapponese precede Viñales e Rins. Ottimo 4° posto di Marquez, con Mir, Quartararo e Morbidelli subito dietro. È 9° Dovizioso.




L’ultimo turno prima della gara di MotoGP ha visto la Honda tornare in vetta alle classifiche con il giapponese Takaaki Nakagami, autore di 1’48.651, precede lo spagnolo Maverick Viñales, a 219 millesimi dal nipponico. Terza posizione per la Suzuki di Alex Rins, emerso nel finale di turno.

Un’altra ottima sessione per Alex Marquez, 4° tempo per il rookie, a poco più di tre decimi dal compagno di marca. Seguono Joan Mir e le due Yamaha del team Petronas, con Fabio Quartararo che precede il compagno Franco Morbidelli. A seguire le due Ducati di Danilo Petrucci ed Andrea Dovizioso, rispettivamente 8° e 9°. Chiude la top 10 la prima KTM di Pol Espargaro.

Undicesima posizione per il vincitore del Gran Premio di Stiria Miguel Oliveira, davanti ad un notevole Stefan Bradl ed alla prima Aprilia di Bradley Smith. In difficoltà Francesco Bagnaia e Cal Crutchlow, rispettivamente 14° e 15°. Fatica molto anche Jack Miller, 20° e penultimo a quasi un secondo e mezzo dalla vetta.

Passi gara e scelta gomme

In questa mattinata la scelta gomme è parsa quasi scontata: sono moltissimi i piloti a montare una coppia di gomme Soft. Diversa la scelta per quanto riguarda i piloti Ducati, che hanno preferito la gomma Media al posteriore. Per quanto riguarda il passo gara, i migliori sono riusciti a girare sul piede del ’49 basso per più giri. Non è male il ritmo di Dovizioso, nonostante non abbia il ritmo dei primi, il #04 ha girato costantemente sul ‘49.5.

Ad ora la coppia Viñales-Quartararo sembra essere la più competitiva, ma sono molto vicine sia le Suzuki che Morbidelli. Occhio alle Honda, che sono sembrate veloci nel Warm-Up.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©motogp.com

Non ci sono commenti