La Ferrari sarà a Daytona con il Risi Competizione

18 Dicembre 2019 - 11:05
|

Il team di Giuseppe Risi che ha recentemente vinto la Petit Le Mans schiererà Rigon, Pier Guidi, Calado e Serra.




La Ferrari prenderà parte alla 24 ore di Daytona anche per quanto riguarda l’edizione 2020. Al via della classica della Florida sarà schierata una sola 488 GTE, sotto le insegne del Risi Competizione. La squadra di Giuseppe Risi ha recentemente vinto la Petit Le Mans con Daniel Serra, Alessandro Pier Guidi e James Calado. Al terzo menzionato si aggiungerà Davide Rigon, per cui saranno quattro piloti ufficiali del programma GT di Maranello coloro che si alterneranno al volante della rossa il prossimo 25-26 gennaio. Serra è stato infatti promosso a pilota factory lo scorso fine settimana.

Queste le parole di patron Risi dopo l’annuncio: ”Torneremo in azione alla 24h di Daytona e ai relativi test di inizio gennaio perché è una delle gare più importanti del calendario. Dovremo farci trovare pronti per una sfida che sarà molto impegnativa contro rivali agguerriti. Corriamo sempre per vincere e dopo il successo alla Petit Le Mans vogliamo cominciare bene il 2020”.

Lo scorso anno fu ottima la prova della squadra statunitense a Daytona, in quanto arrivò uno splendido secondo posto alle spalle della BMW che si impose. L’equipaggio era leggermente differente in quanto al posto di Daniel Serra c’era Miguel Molina, mentre gli altri tre membri sono stati riconfermati per la prossima edizione.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©Risi Competizione Twitter Page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: