UFFICIALE – Rinviato l’ePrix di Roma!

06 Marzo 2020 - 14:51
|
E-Prix Roma 2020

L'ePrix capitolino non si potrà disputare il 4 Aprile a seguito alle misure prese riguardo gli eventi sportivi in Italia




L’emergenza Coronavirus ha messo in ginocchio l’intera Italia sportiva, e a seguito dell’ultimo Decreto ministeriale riguardo le manifestazioni sportive per contrastare questa epidemia, la Formula E ha deciso di rinviare l’ePrix di Roma, inizialmente previsto per il 4 Aprile tra le strade dell’Eur.

L’evento però non è cancellato del tutto, ma rinviato a data da destinarsi, in attesa dell’evoluzione della situazione d’emergenza nel nostro paese. A confermare tutto ciò è stata la Formula E stessa, comunicando ciò sulla pagina Facebook dell’evento con queste parole: “A seguito dell’attuale emergenza sanitaria in Italia e in base alle disposizioni stabilite nell’ultimo Decreto Ministeriale relativo alle misure per contrastare il COVID-19 – che interessano tutti i grandi eventi sportivi previsti in questo periodo – non sarà possibile organizzare il Rome E-Prix del 4 aprile 2020. La Formula E, in accordo con le autorità competenti di Roma Capitale e in collaborazione con la FIA e l’Automobile Club d’Italia (ACI), lavorerà a stretto contatto con i partner del campionato e le parti interessate al fine di valutare e rivedere opzioni alternative per rinviare il Rome E-Prix a una data successiva, una volta che le restrizioni saranno revocate. Tutti i possessori di biglietto per la data del 4 Aprile saranno contattati nei prossimi giorni attraverso il canale di acquisto”.

L’ePrix di Roma diventa così la seconda tappa della Season 6 che non si disputerà nella sua data originale, dopo la cancellazione dell’ePrix di Sanya. La prossima tappa del campionato sarà quindi l’ePrix di Parigi del 18 Aprile.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © FIA Formula E Media Area

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: