Virtual GP F2 | Deletraz e Leclerc vincono nel principato di Monaco

24 Maggio 2020 - 18:06
|
GP Monaco 2020

Louis Deltraz e Arthur Leclerc vincono le due gare del terzo appuntamento del Virtual GP categoria Formula 2.




Dopo il round spagnolo corso sul circuito del Montmelò gli astri nascenti della Formula 2 e Formula 3 oggi gareggeranno nel principato di Monaco. Come sempre ci saranno due manche, la feature race da 21 giri e la sprint race da 5 giri, con l’inversione di griglia dei primi otto classificati.

La pole position va a Lirim Zendeli, davanti a Jack Aitken ed Arthur Leclerc. Alla prima curva, come prevedibile, un incidente mette fuori gioco momentaneamente la seconda metà della griglia. Intanto Leclerc prova ad attaccare Zendeli, ma senza successo. Al secondo giro Louis Deltraz sorpassa il pilota di casa, passato poi anche da Aitken. Il monegasco continua a soffrire, anche Pourchaire (ART Grand Prix) prende la posizione. Dopo qualche giro il pilota Prema si riprende la posizione, mettendosi alla caccia dell’inglese del team Campos Aitken.

Al giro numero 8 ci sono i primi pit stop: Leclerc, Deletraz e Aitken rientrano per la loro sosta, provando un undercut sul leader Zendeli. Un giro dopo è il turno di Pourchaire ed Enzo Fittipaldi (HWA Racelab). Nel frattempo Leclerc si avvicina pericolosamente ad Aitken, entrambi sorpassano Callum Illot, partito con le gomme più dure. All’inizio del giro 14 Leclerc prova un attacco all’esterno di curva 1 ai danni di Aitken, il quale lo chiude alle barriere.

Nello stesso giro Zendeli si ferma ai box, partito con la mescola più dura, viene sorpassato da Louis Deletraz. Il pilota tedesco ora ha gomma più morbida e dovrà recuperare lo scarto inferiore ai due secondi dal leader. Nel frattempo combattono per il podio Pourchaire e Leclerc. Dopo poco più di un giro Zendeli recupera l’avversario, avvicinandosi pericolosamente. Poco dopo lo stesso pilota Trident si spalma sul muro, compromettendo le sue possibilità di vittoria. Ad un giro dalla fine Zendeli si ferma ai box senza un motivo, precipitando al settimo posto. All’ultimo giro Leclerc si gira mentre era in lotta con Pourchaire.

Vince in solitaria Louis Deletraz davanti a Jack Aitken e Théo Pourchaire. Giù dal podio Enzo Fittipaldi, 5° Zendeli, poi Leclerc e Williams. Ottavo Juan Manuel Correa, che quindi partirà dalla prima casella nella sprint race.

Sprint Race

Nella seconda partenza tutti i piloti sono più cauti, Correa mantiene la posizione seguito da Leclerc dopo un’ottima partenza. Deltraz si ritrova 4° dopo il primo giro dopo essere partito 8°. Correa è visibilmente più lento degli avversari, ma momentaneamente regge il confronto con il beniamino di casa Leclerc. Lo statunitense regge in pista, ma per penalità arriva solo 3°.

Quindi Leclerc vince la sprint race, davanti a Deletraz e Correa. Chiude quarto Calan Williams, seguito da Illot e Pourchaire. Jack Aitken e Olli Caldwell chiudono 7° e 8°.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©ferrari.com

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: