Rinviato anche l’inizio dei campionati F2 e F3

13 Marzo 2020 - 16:08
|

Il coronavirus ferma anche i campionati propedeutici che avrebbero dovuto prendere il via in Bahrain la prossima settimana




Dopo l’annuncio della Formula 1, riguardo l’annullamento del GP d’Australia e il rinvio a data da destinarsi delle gare in Bahrein e Vietnam a causa della pandemia di coronavirus; anche i campionati di Formula 2 e Formula 3 sono stati costretti a rimandare l’appuntamento inaugurale della stagione.

La decisione è stata presa congiuntamente alla FIA e alla F1. Il round di apertura 2020 dei campionati FIA Formula 2 e FIA ​​Formula 3 era in programma la prossima settimana sul circuito di Sakir in Bahrain dove i team avevano svolto qualche settimana fa i test pre-stagione.

Bruno Michel, CEO F2 e F3 ha così commentato la vicenda: “Siamo spiacenti di dover rimandare il nostro round di apertura in Bahrain,
ma ovviamente la sicurezza di tutti nel nostro paddock e dei fan viene prima. Abbiamo fattoi nostri test pre-stagionali a Sakhir e non vediamo l’ora di correre lì al più presto”. “In seguito comunicheremo un calendario 2020 F2 e F3 rivisto” ha detto riguardo al proseguo della stagione.

Sperando in una risoluzione positiva di questa emergenza che ha coinvolto tutto il mondo, la stagione 2020 dovrebbe prendere il via in Olanda sul circuito di Zandvoort all’inizio di Maggio.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Formula Motorsport Ltd.

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: