VIDEO | Charles Leclerc affronta la 130R con una mano sul voltante e l’altra sullo specchietto

13 Ottobre 2019 - 11:28
|
GP Russia 2019




Il contatto in curva due, pochi metri dopo il via del Gran Premio del Giaapone, che ha visto coinvolti Charles Leclerc e Max Verstappen, ha creato un po’ problemi per i due piloti.

Da un lato Max Verstappen è scivolato in fondo alla classifica, ritrovandosi con la RB15 danneggiata, la quale in ogni curva continuava a driftare come si suol fare nel Sol Levante. Dall’altro Charles Leclerc ha danneggiato la bandella laterale sinistra dell’ala anteriore della SF90, la quale ha creato altri problemi a seguire. Il pilota monegasco si è ritrovato con la bandella che ondeggiava e strisciava contro l’asfalto e frammenti della stessa che hanno colpito e danneggiato lo specchietto sinistro. Questo, a sua volta, ha iniziato a spostarsi, fino poi a staccarsi definitivamente, portando la SF90 a generare meno carico aerodinamico sul lato sinistro.

Prima che lo specchietto abbandonasse la vettura #16, Charles ha più volte posto la sua mano sinistra sulla bandella che lo sorreggeva, con l’intento di non farlo oscillare troppo in rettilineo. In un caso, come mostrato nel video sottostante, il monegasco ha affrontato la velocissima 130R con la mano sinistra sul volante e la mano destra sullo specchietto sinistro, nel tentativo di farlo vibrare il meno possibile.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © FOM

Non ci sono commenti