Sebastian Vettel ottimista: “Siamo in forma, ma ci manca del ritmo”

11 Ottobre 2019 - 13:16
|
GP Giappone 2019

Le parole di Vettel dopo le prove libere del Gran Premio del Giappone




Le prove libere del Gran Premio del Giappone non hanno sorriso molto alle Ferrari, che nella FP2 ha pagato distacchi pesanti dai tempi della Mercedes sia sul passo gara che sul giro secco, con Charles Leclerc quarto davanti a Sebastian Vettel, staccato di quasi sei decimi dal miglior tempo di Valtteri Bottas in una sessione che, in caso le qualifiche non si riescano a svolgere potrebbe determinare la griglia di partenza per la gara.

Sebastian Vettel nonostante il quinto tempo rimane positivo, anche se lamenta una mancanza di ritmo rispetto ai suoi avversari. Sulla sua monoposto è stato sostituito il cambio, ma non andrà in penalità dopo il ritiro dell’ultima gara a Sochi.

Il quattro volte campione del mondo oggi ha ottenuto un 1:28.376 come miglior prestazione personale, e ha commentato così il suo venerdì: “Oggi non è stata una giornata negativa, o quanto meno è stata migliore di quanto possa sembrare. Siamo abbastanza in forma anche se ci manca un po’ di ritmo in senso generale. I nostri rivali invece sono sembrati a posto fin da subito e mi pare abbiano confermato questa impressione anche nella seconda sessione. Credo che un po’ di margine di miglioramento da parte nostra ci sia, perché non abbiamo avuto un turno pomeridiano perfetto, specialmente nella gestione delle gomme. Per domani non ho ancora un programma definito, magari mi rilasserò e farò un po’ di sport al chiuso. Su domenica c’è un grande punto interrogativo, perché bisognerà verificare in che condizioni sarà la pista dopo il passaggio del tifone”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Scuderia Ferrari Media Center

Non ci sono commenti