McLaren MCL35: vernice opaca e tanto lavoro al posteriore

13 Febbraio 2020 - 14:57
|

Presentata a Woking la vettura che utilizzeranno Carlos Sainz e Lando Norris nel 2020




Si completa pian piano il puzzle delle presentazioni in vista del prossimo mondiale 2020 di Formula 1. All’interno del McLaren Technology Centre di Woking, infatti, la scuderia inglese ha svelato il disegno della nuova MCL35, vettura con cui Carlos Sainz e la sorpresa Lando Norris affronteranno il prossimo mondiale 2020 di Formula 1.

La monoposto, come da previsione, è un’evoluzione del pacchetto tecnico utilizzato nella passata stagione, con gli ingegneri che hanno scelto di rendere più piccolo il muso (stessa strada di Red Bull) e di snellire le pance e il cofano motore, soprattutto nella zona della Coca-Cola. Un lavoro importante che dovrebbe aiutare la vettura a migliorare gli aspetto più “problematici” emersi con la MCL34 (carico aerodinamico, gestione delle gomme e velocità nelle curve lente).

Capitolo livrea: la McLaren ha scelto di seguire la stessa strada di Ferrari e Red Bull, varando una verniciatura opaca per ridurre al minimo il peso. Una scelta interessante che confermare la grandissima attenzione dei tecnici verso i particolari delle altre scuderia. Modificata inoltre la disposizione dei colori, col blu adesso ben più evidente nella parte posteriore (ricopre praticamente tutta il cofano). Confermato ovviamente l’arancio nella maggior parte della vettura.

Sainz e Norris avranno l’opportunità di salire a bordo della MCL35 tra qualche giorno, quando al Montmelò cominceranno i test pre-season del prossimo mondiale 2020 di Formula 1.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©Mclaren

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: