Audi riconferma la sua line-up per il DTM 2020

31 Gennaio 2020 - 17:14
|

Rast, Muller, Frijns, Rockenfeller, Duval e Green correranno ancora per la casa degli anelli, il team WRT schiererà Jones e Scherer nel 2020




Squadra che vince non si cambia. Questa è la filosofia applicata dall’Audi dopo un 2019 che rimarrà nella storia della casa degli anelli come la stagione più vincente di sempre nel DTM. Tre campionati su tre vinti, 12 vittorie, 12 pole positions, 12 giri veloci e 40 podi in 54 gare hanno testimoniato la grande forza della RS 5 DTM e nel 2020 la situazione, almeno per i piloti, non cambierà. La casa tedesca infatti ha confermato tutti e 6 i piloti ufficiali, ossia: René Rast, Nico Muller, Robin Frijns, Mike Rockenfeller, Loic Duval e Jamie Green.

Inalterate anche le composizioni di team, che rimaranno le stesse dell’anno scorso. Così il campione in carica Rast e Green torneranno nel team Rosberg, Frijns e Muller riformeranno il team Abt Sportsline, mentre Duval e Rockenfeller ricompongono il team Phoenix. Oltre ai 6 piloti ufficiali, l’Audi schiererà altre due vetture per il team WRT, che ha già annunciato un cambio di piloti. Nel 2020 saranno i giovani Ed Jones e Fabio Scherer a correre con la squadra cliente belga il campionato DTM.

“Dopo una grande stagione mi viene in mente solo un motto: squadra che vince non si cambia!”, il commento del boss Dieter Gass. “Dal mio punto di vista, l’anno scorso avevamo la line-up di piloti più forte del DTM. Ecco perché sono veramente felice che possiamo continuare a contare sugli stessi sei piloti per il 2020”. Il DTM accenderà i motori il 16-18 marzo per la sessione di test preseason a Monza, mentre il primo round del campionato si terrà a Zolder, Belgio, il 25/26 aprile.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Audi Sport / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: