WRC – il Rally di Svezia si farà, ma con dei tagli!

05 Febbraio 2020 - 13:12
|
Rally Svezia 2020

Dopo l'arrivo della neve, la FIA da il via libera per la seconda tappa del mondiale rally che sarà però accorciata a 180 chilometri di prova




I fan del WRC e dei rally in generale possono stare tranquilli, perchè il Rally di Svezia si correrà. La prova bianca del mondiale rally era messa in forte dubbio dal meteo, con temperature sopra la norma e assenza di neve e ghiaccio. La situazione era molto difficile, tant’è che si ipotizzava addirittura una cancellazione dell’evento dopo che il Rally Sweden Historic era già stato soppresso. Fortunatamente la neve è arrivata e dopo un’ispezione di alcuni rappresentanti della FIA avvenuta martedì, la Federazione ha dato il via libera per il Rally di Svezia.

Quindi si farà, ma non senza qualche sacrificio. Le insolite condizioni climatiche hanno costretto gli organizzatori a tagliare qualche prova, tra cui il famoso Colin Crest, accorciando la distanza complessiva di gara da 301 a 180 km. Un rally quasi dimezzato, ma con la distanza comunque sufficiente per garantire il punteggio pieno per il mondiale WRC. Si comincierà giovedì con la classica cerimonia d’apertura e la SuperSpeciale di Karlstad, poi venerdì ci sposteremo in Norvegia con i passaggi di Hof-Finnskog e Finnskogen, insieme alla prova oltre i confini svedesi di Nyckelvattnet e alla classica Torsby Sprint. Sabato ci sarà lo stesso programma, mentre domenica si chiude con due passaggi sul Likenas, con la seconda che sarà denominata Power Stage.

“E’ fantastico confermare che il Rally di Svezia si disputerà regolarmente.”, commenta il CEO dell’evento Glenn Olsson. “Tante persone hanno lavorato molto duramente in questi giorni per raggiungere questo scopo. Sono lieto che i fan, gli spettatori e i competitors possano godersi uno degli eventi più spettacolari e mozzafiato del WRC. Non vediamo l’ora dia ccogliere i nostri fans nella foresta come previsto. Chi non riuscirà ad esserci potrà sempre seguirci con la nostra copertura TV globale e il live streaming degli stages su WRC+ ALL LIVE”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Jaanus Ree / Red Bull Content Pool

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: