Ott Tanak si unisce alla Hyundai per i prossimi 2 anni!

31 Ottobre 2019 - 20:28
|

Il neo-campione del mondo WRC lascia la Toyota dopo due anni di trionfi per spostarsi verso la casa sudcoreana, facendo compagnia a Neuville, Loeb e Sordo




E dopo il titolo mondiale conquistato in Spagna si cobcretizza il trasferimento dell’anno per il WRC. Ott Tanak, dopo due anni di trionfi con la Toyota, lascia la casa nipponica per accasarsi alla Hyundai, con la quale disputerà i mondiali rally del 2020 e 2021. Una scelta che ha scosso il mondo del motorsport, considerato che l’estone a bordo della Yaris ha appena rotto il dominio dei due Sebastien (Ogier e prima ancora Loeb) dopo 16 anni, diventando il primo del suo paese a conquistare il titolo di Campione del Mondo WRC.

“Sono davvero eccitato di unirmi con la Hyundai dal 2020.”, ha affermato Tanak. “La visione che Andrea (Adamo) ha messo è davvero promettente e corrisponde alle mie ambizioni per il futuro. E’ un grande onore per me, ho un gran rispetto per quello che Hyundai è riuscita a raggiungere. Hanno sempre avuto una macchina e un team competitivo, sarà interessante vedere le cose da un altro punto di vista. Abbiamo un’ottima line-up di piloti, non vedo l’ora di vedere cosa riusciremo a raggiungere nei prossimi anni”.

Insieme all’ingaggio del pilota estone, la Hyundai annuncia anche gli altri piloti per la campagna 2020. Insieme ad Ott Tanak ci sarà anche Thierry Neuville, confermato nuovamente come pilota titolare, mentre a condividere la terza i20 WRC Plus saranno Dani Sordo e Sébastien Loeb. Ciò non impedisce comunque coinvolgimenti futuri di Andreas Mikkelsen e Craig Breen, cui programma e ruolo per il 2020 è in discussione con la casa sudcoreana.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Hyundai Motorsport / Twitter page

Non ci sono commenti