Loris Baz davanti a tutti nel primo turno a Jerez. Terzo Bautista

31 Luglio 2020 - 12:03
|

Dodicesimo miglior crono per Marco Melandri




Il pilota francese, in odore di promozione nel team interno PATA YAMAHA WorldSBK Official, vuole mettersi in mostra sin da subito: staccando il miglior crono già a partire dalla prima sessione di prove libere a Jerez. 1’40.249 il riferimento con il quale Loris Baz si è messo davanti a tutti in classifica, precedendo di soli 62 millesimi Jonathan Rea. Segnali incoraggianti sul fronte Honda HRC con Alvaro Bautista 3°, a precedere le Ducati ufficiali di Scott Redding e Chaz Davies, apparentemente a suo agio qui a Jerez.

Distacchi davvero contenuti in questo primo turno con i primi dieci racchiusi in soli 484 millesimi. Tra di loro troviamo anche: Razgatlioglu, van der Mark, Haslam, Lowes e Gerloff. 11° Federico Caricasulo con la seconda Yamaha del team GRT. Start più che positivo per Marco Melandri, 12° con la Panigale del team Ducati Barni e Tati Mercado, autore del 13° miglior crono con il team Motocorsa. Brutto volo in curva 6 per Michael Rinaldi, presumibilmente causato da un inconveniente tecnico. Chiude la classifica, all’esordio nel mondiale, Lorenzo Gabellini, in pista con la Honda del MIE Racing Althea. Da segnalare la presenza in pista di Ponsson, wild card con l’Aprilia del Nuova M2 Racing.

I piloti torneranno in pista alle 15 per il secondo turno di prove libere, dove potranno testare condizioni similari a quelle che affronteranno nelle due gare.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © WorldSBK

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: