Prima vittoria in carriera per Darryn Binder a Barcellona

27 Settembre 2020 - 15:31
|
GP Catalunya 2020

Il sudafricano emerge dalla bagarre e ottiene il primo successo in Moto3. Arbolino e Foggia sul podio, McPhee stende Arenas, campionato riaperto!




Dopo una lunga attesa Darryn Binder riesce finalmente a vincere la prima gara in carriera nel Mondiale, centrando il successo nel Gran Premio di Catalunya nella Moto3.

Il pilota sudafricano del team CIP Green Power è risalito nel gruppo di testa come è solito fare, ma oggi è riuscito ad essere più decisivo nelle fasi finali di gara portandosi in testa davanti ai due italiani Tony Arbolino e Dennis Foggia, entrambi protagonisti nella lotta per il podio per tutta la gara, dovendosi poi arrendere al sudafricano chiudendo rispettivamente in seconda e terza posizione. Presenti nel gruppo di testa anche gli spagnoli Sergio Garcia e Alonso Lopez, al traguardo in quarta e quinta posizione.

Dopo la vittoria ottenuta a Misano la settimana scorsa Romano Fenati ottiene un positivo sesto posto ringraziando la penalità inflitta a Jaume Masia e Celestino Vietti per aver toccato il verde durante l’ultimo giro, con i due retrocessi di una posizione come da regolamento e classificati in settima e ottava posizione.

Buona la gara per un redivivo Niccolò Antonelli, nono al traguardo davanti a Gabriel Rodrigo e ad Ai Ogura, capace di rimontare fino all’undicesima posizione dopo una qualifica difficile ottenendo dei punti importanti che lo portano in testa al campionato. Questo perché Albert Arenas e John McPhee sono entrambi caduti a seguito di un contatto che li ha visti coinvolti dopo 5 giri, con lo scozzese che ha tirato giù lo spagnolo, autore di uno zero pesantissimo in ottica campionato, che ora non lo vede più in testa.

Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, solo Stefano Nepa è riuscito ad andare a punti chiudendo in 14° posizione, mentre Riccardo Rossi non ha fatto meglio della 20° posizione. Davide Pizzoli e Andrea Migno non sono arrivati al traguardo.

La classifica del campionato ora vede il giapponese Ogura in testa con 122 punti contro i 119 di Arenas, a soli 3 punti di ritardo. McPhee rimane fermo in terza posizione a 98 punti, con Arbolino e Vietti che si avvicinano rispettivamente con 95 e 94 punti.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © motogp.com

Non ci sono commenti