Moto2 | Luca Marini vola a Barcellona, pole position e record della pista

26 Settembre 2020 - 16:14
|
GP Catalunya 2020

L'italiano è alla terza partenza dal palo consecutiva. Con lui in prima fila ci sono Jorge Navarro e Sam Lowes, solo 11° Bastianini.




Le qualifiche di Moto2 vanno a chiudere quella che è un sabato caratterizzato dal tricolore. Dopo le pole position di Arbolino e Morbidelli, è il momento di Luca Marini. Il leader del campionato fa segnare il record della pista in 1:43.355. In prima fila con il pilota SKY Racing Team VR46 ci sono Jorge Navarro, ritrovato con la Speed Up, con Sam Lowes in terza posizione.

Quarta posizione per la seconda Speed Up di Fabio Di Giannantonio. La moto con telaio italiano sembra andare molto bene con una basso livello di grip, proprio come nel tracciato di Catalunya. Quinta piazza per l’inglese Jake Dixon. Il pilota del team Petronas è alla miglior qualifica in carriera nel motomondiale. Chiude la seconda fila Marco Bezzecchi, leggermente in sordina rispetto al compagno di team.

La terza fila è aperta dai due piloti del team American Racing, con Joe Roberts 7° e Marcos Ramirez 8°; segue Xavi Vierge. Decima posizione per Remy Gardner, penalizzato sulla griglia nelle libere. Solo 11° Enea Bastianini, il quale non sembra essere all’altezza dei propri rivali questo weekend. Dodicesimo posto per Thomas Luthi.

Quinta fila per Augusto Fernandez, con il rientrante Jorge Martin 14° al rientro in pista e 15° Marcel Schrotter. Chiudono i primi 18 Niccolò Bulega, Edgar Pons e Tetsuta Nagashima.

Per quanto riguarda gli altri italiani, le MV Augusta di Stefano Manzi e Simone Corsi sono rispettivamente al 20° e 21° posto. Chiude 23° Lorenzo Dalla Porta, mentre è 24° Lorenzo Baldassarri.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©motogp.com

Non ci sono commenti