IndyCar | Si correrà a Saint Petersburg il 25 ottobre!

13 Maggio 2020 - 22:07
|

L'evento che di solito apre il calendario sarà disputato come ultima gara per la serie a ruote scoperte americana.




La NTT IndyCar Series ha finalmente ottenuto una data per ricollocare in calendario il Firestone Grand Prix of Saint Petersburg, originariamente la gara di apertura della stagione. Dopo la sospensione della serie per via dell’epidemia di SARS-CoV-2, alias Coronavirus, INDYCAR ha lavorato per riprogrammare l’evento come finale della stagione.

Oggi è stata diffusa la notizia che l’evento sarà disputato il 25 ottobre, 22 giorni dopo l’IndyCar Harvest GP. La data è stata scelta in accordo tra INDYCAR, Green Savoree St. Petersburg LLC e la Città di Saint Petersburg. Il round del 2020 segnerà il sedicesimo anno in cui la NTT IndyCar Series corre sul tracciato misto tra pista di aeroporto e cittadino.

Queste le parole di Mark Miles, Presidente e CEO di Penske Entertainment Corp.: “Le strade di Saint Petersburg saranno perfette per un finale pieno di azione in una città ed un circuito che l’intera comunità INDYCAR adora. Ringraziamo ancora il sindaco Kriseman, Green Savoree e Firestone per averci aiutato a trovare una nuova data per l’evento. Sarà un weekend di azione INDYCAR, e so che i nostri piloti avranno il giorno della gara a Saint Petersburg cerchiato sul calendario”.

Questo, invece, il commento di Rick Kriseman, sindaco di Saint Petersburg: “La città di Saint Petersburg è pronta ad accogliere i fan della INDYCAR, i suoi piloti, le squadre e gli sponsor ad ottobre. Voglio ringraziare i nostri partner Green Savoree per credere nell’evento e per dare agli abitanti qualcosa che attenderanno con ansia. La gara sarà sicuramente disputata tenendo la salute pubblica al primo posto”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © IndyCar Media Center

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: