IndyCar | Castroneves part-time con Meyer Shank Racing

10 Novembre 2020 - 13:37
|

Il brasiliano parteciperà a sei gare delle 17 del calendario 2021 rimanendo legato ad Honda come in IMSA con Penske nel 2020.




Mancano 117 giorni all’inizio della stagione 2021 della NTT IndyCar Series ed il mercato piloti è più attivo che mai. Qualche giorno fa si era parlato di Meyer Shank Racing che ha acquistato un secondo chassis da DragonSpeed, ed oggi è arrivata la notizia che Helio Castroneves sarà alla guida, seppur part-time, della vettura indicata con il numero #06.

Castroneves, 45 anni, ha avuto una lunga carriera in CART e poi nella IndyCar Series. I suoi primi anni in CART furono tra Bettenhausen Racing ed Hogan Racing, per poi trovare la sua casa stabile in Team Penske. Il brasiliano, infatti, è stato alla guida della vettura #3 per ben 18 anni full time, prima di passare nel 2018, 2019 e 2020 ad una stagione part-time con solo il road course di Indy e la 500 miglia di Indianapolis.

Castroneves sarà alla guida, come detto, della vettura #06 per sei eventi: Honda Indy Grand Prix of Alabama (Round 2), Acura Grand Prix of Long Beach (Round 3), 105th Running of the Indy 500 (Round 7), Race at IMS Road Course (Round 14), Grand Prix of Portland (Round 16) ed il finale di stagione al WeatherTech Raceway Laguna Seca (Round 17).

Meyer Shank Racing sarà così la quinta squadra per cui Castroneves ha guidato (Bettenhausen, Hogan, Team Penske e, nel 2020, due gare per Arrow McLaren SP, cui era stato associato per un sedile 2021).

Questa, quindi, la attuale line-up per la stagione 2021, in attesa di ulteriori conferme e di ritorni di squadre come Carlin e Dale Coyne:

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © IndyCar Media

Non ci sono commenti