IndyCar, calendario 2020 aggiornato ufficialmente

22 Maggio 2020 - 16:47
|

I V6 2.2 Litri biTurbo IndyCar marchiati Chevrolet e Honda si riaccendono il 6 giungo in Texas, la prima tappa di un calendario da oggi concreto e solido. Quattro round da due gare, fuori Richmond e Toronto. L'Indy500 si correrà il 23 agosto.




Circa due settimane dopo l’annuncio della ripartenza in Texas l’NTT IndyCar Series 2020 può finalmente vantare un calendario aggiornato e, per certi versi, sorprendente. La diffusione del virus Covid-19 ha creato scompiglio anche nella massima competizione a ruote scoperte americana e, purtroppo, si è proseguiti per la cancellazione del già rinviato Gran Premio di Toronto e della rientrante tappa di Richmond.

A colmare il vuoto lasciato dal circuito cittadino canadese e dall’ovale situato in Virginia ci penseranno le doppie manche previste nei weekend di Road America, Iowa e Laguna Seca. Il famoso tracciato situato nella zona di Elkhart Lake ospiterà il terzo ed il quarto round dell’NTT IndyCar Series nel fine settimana di sabato 11 e domenica 12 luglio. Dopodiché il paddock si sposterà direttamente in Iowa per una particolare doppia manche nello “short-track più veloce del pianeta”. L’ultimo weekend caratterizzato da due gare si svolgerà a Laguna Seca il 19 ed il 20 settembre.

Ad agosto la serie entrerà nel pieno dell’attività agonistica con i riflettori che verranno puntati verso l’Indianapolis Motor Speedway. Il 15 ed il 16 agosto andranno in scena le qualifiche della 500 Miglia di Indianapolis, programmata in via ufficiale per domenica 23 agosto. Il catino dell’Indiana, per di più, accoglierà l’NTT IndyCar Series in altre due occasioni: il 4 luglio, un mese dopo la prima gara in Texas, ed il 3 ottobre, tra Laguna Seca e St. Petersburg, si correrà nel road course di Indianapolis.

2020 NTT INDYCAR SERIES – CALENDARIO UFFICIALE

Tutto è pronto, dunque, per l’inizio della stagione IndyCar 2020. Il 6 giugno si comincia in Texas, nel circuito ovale di Forth Worth, ovviamente a porte chiuse. La “Genesys 300” sarà sicuramente un’occasione per distrarsi e per respirare nuovamente aria di motori, sensazioni già provate grazie ai due appuntamenti Nascar in quel di Darlington. Il weekend texano si svolgerà in una singola giornata con il condensamento di Prove Libere, Qualifiche e Gara nel solo sabato.

Tutta la stagione NTT IndyCar Series sarà visibile in diretta su DAZN.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Simon Pagenaud Official Twitter Profile

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: