24h Daytona, 14° ora: le Cadillac dominano la gara, BMW davanti in GTLM

26 Gennaio 2020 - 9:56
|

Kobayashi al momento comanda la tripletta Cadillac a Daytona, BMW passa davanti a Porsche in GTLM e nella GTD c'è gran bagarre




Mentre la notte americana sta per giungere al termine, la 24 ore di Daytona passa il giro di boa con una situazione ribaltata rispetto all’inizio. Le Cadillac ora stanno tutte occupando le posizioni da podio, con la Konica Minolta #10 pilotata attualmente da Kamui Kobayashi in testa seguita dalla JDC Mille Motorsport #5 e dalla Wheelen Engineering Racing #31. Lontani gli avversari del DPi, con le due Mazda Joest in quarta e quinta posizione e le due Acura del team Penske in sesta e 11a posizione. Per loro una gara molto difficile, condizionata da problemi ed incidenti. Per la classe LMP2, al momento troviamo la Mathiasen Motorsport #52 in testa nella gara delle Oreca 07. A seguire la vettura #81 di DragonSpeed in seconda posizione e la #18 di Era Motorsport in terza.

Nella GTLM, al momento sorprende la BMW #24 che comanda la gara davanti alle due Porsche #912 e #911. Una bella notte per la vettura attualmente guidata da Chaz Mostert, meno per l’altra M8 (#25), indietro dopo un incidente contro la Corvette #4. La Ferrari della Risi Competizione è al momento in quinta posizione di classe, lontana però dalla lotta per le posizioni da podio. In GTD invece c’è gran equilibrio, con le Lamborghini #48 (Paul Miller Racing) e #44 (GRT) al momento davanti, precedendo la Ferrari #63 e la BMW #96. Occhio anche alle Porsche e all’Audi #88, che sono ancora in lotta per il podio di classe.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: @IMSA / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: