FP1 GP Spagna | Bottas davanti a tutti, seguono Verstappen e Hamilton

Bene anche Norris quarto e le due Ferrari quinta e sesta

Il week end del GP di Spagna si apre come ce lo si poteva aspettare: le due Mercedes e Verstappen a dettare il ritmo, Norris e le Ferrari come primi degli inseguitori. La sessione comincia e pronti via Mazepin, anche a causa di gomme fredde, perde il controllo della propria monoposto tra la curva 7 e la 8, causando dopo appena 3 minuti una bandiera gialla. Più sfortunato è stato Robert Kubica, che sostituisce per questa prima sessione Raikkonen, il quale, a 16 minuti dal termine, la perde insabbiandola in curva 10 e non riuscendo più ad uscirne, ponendo fine anzitempo alla sua sessione e causando una bandiera rossa per qualche minuto affinché potesse essere rimossa la sua Alfa Romeo dalla via di fuga.

Quanto ai tempi troviamo Bottas in prima posizione con 1:18:504, seguito a soli 33 millesimi da Max Verstappen e poco più staccato da Lewis Hamilton. Lando Norris su McLaren fa segnare il quarto tempo con un 1:18:944, tallonato a meno di un decimo dal duo della Ferrari, con Charles Leclerc a precedere Sainz, che però ha fatto il proprio miglior tempo con gomme medie, a differenza di tutti gli altri che hanno utilizzato le soft. Bene anche Alpha Tauri, con Gasly settimo e Tsunoda undicesimo, e Aston Martin, con Vettel ottavo e Stroll decimo, leggermente più attardata Alpine con Ocon dodicesimo e Fernando Alonso quindicesimo. In difficoltà rispetto ai compagni di squadra ci sono sicuramente Perez, nono e staccato di circa 8 decimi dal compagno alla Red Bull, e Ricciardo, quattordicesimo e anche lui attardato di circa 8 decimi da Norris. Alfa Romeo che ha Giovinazzi tredicesimo con 1:19:694, lì come sempre con il pacchetto di centro gruppo, e Kubica diciannovesimo, che a causa della sopracitata uscita di pista non ha potuto far segnare un tempo con il compound più morbido. Chiudono il gruppo le due Williams di Latifi e Nissany, che sostituisce Russel in questa prima sessione, che precedono le Haas di Mick Schumacher, comunque bravo a portare la vettura della scuderia statunitense vicino alle Williams, e Nikita Mazepin, ultimo, staccato di 1.2 secondi dal compagno di squadra.

Immagine in evidenza: ©Formula 1 Official Twitter Page

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone

Autore

Andrea Perlasca
Studente di Filosofia appassionato di motori, specialmente delle 4 ruote e dell'eSport.

Lascia un commento! on "FP1 GP Spagna | Bottas davanti a tutti, seguono Verstappen e Hamilton"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*