F1 | UFFICIALE: Hulkenberg alla Haas al posto di Schumacher

YAS MARINA CIRCUIT, UNITED ARAB EMIRATES - NOVEMBER 28: Nico Hulkenberg, Renault F1 Team during the Abu Dhabi GP at Yas Marina Circuit on November 28, 2019 in Yas Marina Circuit, United Arab Emirates. (Photo by Jerry Andre / LAT Images)

Ritorno a tempo pieno in Formula 1 per Nico dopo la parentesi con Racing Point e Aston Martin, Mick guarda ad un sedile per il 2024

La Haas completa il puzzle della sua line-up 2023 annunciando l’ingaggio di Nico Hulkenberg come secondo pilota per la prossima stagione. Di conseguenza, Mick Schumacher lascerà il team americano a fine stagione, con il prospetto di un 2023 da passare ai box come terzo pilota in preparazione del 2024. Per Nico, che affiancherà Kevin Magnussen, sarà la sua prima stagione completa in Formula 1 dal 2019 dopo che negli ultimi tre anni ha fatto il terzo pilota noto per le sostituzioni “al volo”.

“Sono molto contento di tornare sulla griglia a tempo pieno con la Haas nel 2023.”, le parole di Hulkenberg. “Mi sento come se non avessi mai lasciato la Formula 1. Sono eccitato di tornare a fare quello che amo di più e voglio ringraziare Gene Haas e Gunther Steiner per la loro fiducia. Avremo del lavoro da fare per competere con tutti gli altri team del centro gruppo e non vedo l’ora di far parte nuovamente di quella battaglia”.

Hulkenberg correrà con la sua settima scuderia in scuderia dopo i trascorsi con Williams, Force India, Sauber, Renault, Racing Point e anche Aston Martin nelle prime due gare di quest’anno al posto di un Sebastian Vettel positivo. In carriera ha conquistato 521 punti in 181 gare disputate insieme ad una pole position (Brasile 2010) e due giri veloci. Egli comincerà a lavorare con la sua nuova squadra subito dopo il GP Abu Dhabi, in occasione della giornata di test post-season di martedì 22 novembre.

“Sono molto felice di dare il benvenuto a Nico.”, afferma Steiner. “La sua esperienza e conoscenza che egli porta dalle sue quasi 200 partenze sono chiare, così come la sua reputazione di ottimo qualificatore e di un solido pilota da gara. Questi attributi, sommati a quelli di Magnussen, ci permettono di avere una line-up solida ed esperta che aiuterà il nostro team a crescere. Voglio comunque ringraziare Mick Schumacher per il suo contributo negli ultimi anni. Anche se le nostre strade si separeranno, la squadra augura a lui il meglio per il futuro della sua carriera”.

Immagine in evidenza: © Haas F1 Team / Twitter page

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone

Lascia un commento! on "F1 | UFFICIALE: Hulkenberg alla Haas al posto di Schumacher"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*