Formula Nation – EGTC | Anteprima della 2 Ore di Bathurst 2020

25 Febbraio 2020 - 19:12
|




Stasera, martedì 25 febbraio, si spengono i semafori e parte il nuovo campionato dedicato alle vetture di categoria GT3: l’Endurance GT Challenge. Il primo appuntamento è sicuramente uno dei più suggestivi, per le caratteristiche dello scenario e per la difficoltà della pista. Stiamo parlando di Bathurst, circuito australiano tra i più ostici ed emozionanti al mondo, aggettivi che lo rendono un vero e proprio “must-have” nei campionati Endurance. Il tracciato di Mount Panorama, già protagonista nel 2019, aprirà le danze alle ore 20:45 con le due sessioni di qualifica, alle quali seguiranno due ore di gara. Il tutto, come al solito, sarà trasmesso in diretta su Formula Nation TV.

LA PISTA

I 6.213 metri della pista sono composti da lunghi rettilinei interrotti da 23 curve di diversa angolatura ed ampiezza, per un mix di sensazioni che, forse, nessun tracciato al mondo può suscitare. Il primo settore è costituito dal rettilineo di partenza al quale segue la curva “Hell”, una piega ad angolo retto che introduce i piloti nel lungo “Mountain Straight”. Da curva 2 in poi si entra in un toboga infernale in salita che culmina nella sezione “Skyline”, dalla quale si può osservare lo splendido paesaggio offerto dalla natura australiana (ovviamente evitando distrazioni). Dopo lo Skyline si scende vertiginosamente sino alla curva “Elbow”, dopo la quale ha inizio un infinito rettilineo in cui il sorpasso non è assolutamente impossibile. Per chiudere il giro bisogna affrontare la forte frenata della “Chase”, famosa chicane che invita al sorpasso, e la sinistrorsa curva “Murray’s”.

I PILOTI

LE STATISTICHE

La 2 Ore di Bathurst by Formula Nation giunge alla seconda edizione. L’anno scorso vittoria di Mattia De Campo su Porsche 911 RSR, di poco davanti ad un rimontante Simone Casciaro a bordo della BMW M6 GT3. L’ultimo gradino del podio è stato occupato da Antonio Fedele. Il tempo da battere in qualifica è il 2:01.188 registrato da Mattia De Campo nelle qualifiche Shoot-out dell’edizione passata.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©

Non ci sono commenti