Rowland si prende le FP2 davanti a Massa

18 Gennaio 2020 - 15:05
|
E-Prix Santiago 2020

Sessione condizionata da due bandiere rosse, il britannico della Nissan precede il brasiliano della Venturi. Indietro molti big a Santiago




Oliver Rowland è il pilota più veloce della Formula E nella seconda e ultima sessione di prove libere a Santiago del Cile. Il britannico ha fatto sua la FP2 con un 1:04.799 segnato sulla sua Nissan e.Dams, ma la sessione è stata condizionata da due bandiere rosse. Prima hanno interotto l’azione per un paio di minuti causa un pezzo perso in pista dalla Dragon di Hartley, poi negli ultimi minuti Ma Qing Hua manda la sua NIO a muro terminando di fatto la sessione con circa 5 minuti di anticipo. Pertanto molti piloti non sono riusciti a fare l’ultimo tentativo di qualifica, finendo per darci una classifica molto variegata.

Dietro a Rowland troviamo Felipe Massa a 131 millesimi come unico piloti sotto l’1:05 insieme ad Oliver. Terzo posto per Mitch Evans sulla Jaguar, seguono Maximilian Gunther sulla BMW Andretti e André Lotterer sulla Porsche. Sesta posizione per Edoardo Mortara sulla seconda Venturi, poi troviamo Oliver Turvey ottavo con la NIO. Nono posto per Daniel Abt, mentre a chiudere la top 10 abbiamo Hartley con la Dragon. Molti big sono rimasti attardati causa le due bandiere rosse a Santiago: Vergne è solamente 15°, poi abbiamo Di Grassi 16°, Sims 17°, Buemi 21° e Bird 22°.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Nissan NISMO / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: