UFFICIALE – rinviato anche il Gran Premio del Canada

07 Aprile 2020 - 20:44
|

La tappa di Montréal del 12-14 giugno viene anch'essa posticipata a data da destinarsi per via della pandemia del Coronavirus




Dopo la decisione di aumentare il periodo di ‘shutdown’ per i team arriva un nuovo rinvio per la Formula 1. L’ultimo Gran Premio ad essere posticipato per via del Coronavirus è quello del Canada, che si sarebbe dovuto disputare originariamente il 12-14 giugno a Montréal. La gara, così come quelle dei GP di Bahrain, Cina, Vietnam e Spagna viene rinviato a data da destinarsi, con la Formula 1 che sta decidendo su come e quando far partire la stagione 2020. Le ultime voci di corridoio ipotizzano un inizio di campionato in Austria con una doppia gara al Red Bull Ring di Spielberg.

“Non è stata una decisione presa a cuor leggero.”, si legge sul comunicato rilasciato dai promoters del GP Canada. “Nello scorso mese siamo stati in costante contatto con la F1 e i rappresentativi della città di Montréal e delle autorità locali. Abbiamo ascoltato le direttive emesse dagli ufficiali della pubblica salute e per effetto diretto della pandemia COVID-19 stiamo seguendo le linee guida dettate dagli esperti. I nostri pensieri vanno agli uomini e alle donne che stanno lavorando senza sosta per tenerci in salute, al sicuro e affamati in questi tempi incerti”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Dan Istitene/Getty Images/Red Bull Content Pool

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: