Novità Mugello, ma non per tutti. Chi vi ha già corso?

09 Settembre 2020 - 15:04
|
GP Toscana Ferrari 1000

Alla viglia del Gran Premio della Toscana, andiamo a vedere chi tra gli attuali piloti di Formula 1 ha corso in passato sul circuito del Mugello




Per la prima volta nella sua storia la Formula 1 si prepara a scendere in pista al Mugello per quello che sarà il Gran Premio della Toscana Ferrari 1000, nonché la seconda delle tre gare che in questa stagione si terranno in Italia.

Il Mugello sarà una pista completamente nuova per tutti i team, visto che ad eccezione di qualche test svolto in passato non hanno mai avuto modo di cimentarsi sul circuito toscano in fasi di gara. Ma se per i team sarà una novità, per qualche pilota sarà il contrario, visto che alcuni dei venti protagonisti del Circus iridato hanno già gareggiato al Mugello durante la loro carriera nelle Feeder Series. Andiamo a vedere in ordine cronologico chi in passato ha già corso su questo circuito.

Iniziamo da Daniel Ricciardo, che nel lontano 2007 gareggiava nel campionato di Formula Renault 2.0 Italia Season. Nelle due gare disputate al Mugello l’attuale pilota della Renault ha chiuso al quarto posto in entrambe le occasioni, sempre alle spalle di Jaime Alguersuari, vecchia conoscenza della Toro Rosso.

Nel 2012 Daniil Kvyat e Alexander Albon erano impegnati nella Formula Renault 2.0 Alps Series. Per Kvyat l’appuntamento del Mugello fu trionfale, con le due vittorie in altrettante gare che lo lanciarono verso il titolo che conquistò nell’ultimo round della serie a Barcellona. Albon, al debutto nella serie, chiuse Gara 1 in 17° posizione e Gara 2 in 9° posizione. A quel campionato prese parte anche Esteban Ocon, che però saltò il round del Mugello.

© Dutch Photo Agency/Red Bull Content Pool

Sempre nel 2012, anche Nicholas Latifi corse al Mugello nella Formula 3 Italiana, arrivata in quell’anno alla sua ultima edizione. Il pilota canadese non ebbe un weekend molto soddisfacente, visto che nelle tre gare in programma ottenne un ottavo posto, un dodicesimo posto e un ritiro.

Anche l’eroe di Monza Pierre Gasly ha nel suo archivio un’apparizione al Mugello. Nel 2013 Gasly partecipò a tre round della Formula Renault 2.0 Alps, e tra questi figurò anche quello sul circuito toscano. Il pilota francese si comportò molto bene chiudendo terzo in Gara 2, riscattando una deludente Gara 1 che lo ha visto chiudere in undicesima posizione.

La stagione successiva la Formula Renault 2.0 Alps Series vide tra i suoi protagonisti Charles Leclerc e George Russell. Nel 2014 al Mugello i due si comportano molto bene, con Leclerc secondo in entrambe le gare alle spalle di Nyck De Vries, vincitore del titolo, mentre Russell ottiene un quinto e un settimo posto.

Nel 2014 Lance Stroll dominò il campionato di Formula 4 italiana. L’attuale pilota della Racing Point al Mugello fece molto bene chiudendo secondo in Gara 1, vincendo poi la Gara 2 prima di terminare la Gara 3 al sesto posto.

Tra gli attuali piloti di Formula 1 Lando Norris è colui che ha corso al Mugello in tempi più recenti. L’inglese ha preso parte nel 2015 al round di Formula 4 italiana sul circuito toscano, in una delle sue poche apparizioni in quel campionato. Alle sue prime gare in monoposto, Norris al Mugello ha ottenuto un dodicesimo posto in Gara 1 per poi andare a punti nelle due gare successive, chiudendo settimo in Gara 2 e ottavo in Gara 3.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Dutch Photo Agency/Red Bull Content Pool

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: