McLaren, Sainz: “Potevo arrivare 5°” Norris: “Qui è impossibile superare”

16 Agosto 2020 - 23:23
|
GP Spagna 2020

Il team McLaren chiude il GP di Spagna con il 6° posto di Sainz ed il 10° posto di Norris, entrambi soddisfatti delle proprie performance.




Si conclude il GP di Spagna per il team McLaren con un’ottima gara da parte di Carlos Sainz, artito 7° e 6° al traguardo, dopo una strategia diversa rispetto a quella di tutti gli altri team. Lo spagnolo si riprende dopo una serie di gare sfortunata proprio in casa, nonostante venga doppiato dal vincitore Lewis Hamilton.

“Sono contento, finalmente otteniamo un buon risultato dopo i molti problemi delle scorse gare, ce lo meritiamo. Abbiamo dato del filo da torcere ad entrambe le Racing Point, difendersi da Albon dopo il pit-stop è stato fondamentale. È un peccato che abbia perso tempo quando Verstappen mi ha doppiato, con la penalità di Perez avrei potuto finire 5°. Tutto il team ha svolto un ottimo lavoro, abbiamo messo entrambe le macchine in zona punti. Questo weekend è stato molto positivo in chiave futura.”

@McLaren Media Centre

Decima posizione per Lando Norris, il quale non è riuscito a recuperare dopo una prima parte di gara non all’altezza. L’inglese non è riuscito a sorpassare gli avversari, nonostante fosse veloce.

“Gara difficile, ero veloce oggi, ma come al solito qui in Spagna, superare è quasi impossibile. C’è un solo punto di sorpasso, ma se la macchina davanti è in scia ad un’altra non si riesce a sorpassare, anche se si è più veloci. Speravo in un risultato migliore, ma il decimo posto mi soddisfa. Non penso che avrei potuto fare tanto meglio.”

@McLaren Media Centre

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©McLaren Media Centre

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: