McLaren, Sainz: “La mia miglior qualifica” Norris: “Mi aspettavo di più”

11 Luglio 2020 - 22:30
|
GP Stiria 2020

Un altra ottima qualifica per il duo della McLaren. Sainz partirà terzo, mentre Norris scatterà 9° dopo la penalità.




La pioggia ha fatto da padrona nella seconda qualifica annuale sempre sul tracciato austriaco di Spielberg. Il sei volte campione del Mondo Lewis Hamilton si prende la pole numero 89 della sua straordinaria carriera. Ad affiancarlo in prima fila sarà Max Verstappen, apre la terza fila un formidabile Carlos Sainz, che sfrutta la pista molto bagnata per piazzare la MCL35 nelle prime posizioni dello schieramento.

Sono felicissimo di essere terzo. Mi è sempre piaciuto guidare sul bagnato, riuscire a centrare il miglior risultato di carriera è fantastico. Verso la fine della sessione la pista è diventata ancora più difficile, non si riusciva a capire dove prendere i rischi maggiori. Questa è stata la qualifica più bella della mia vita, partire davanti ci aiuterà domani, ma manca ancora molto alla bandiera a scacchi. La gara domani sarà asciutta, dovremo essere pronti a tutto.

Carlos Sainz, McLaren Renault

Buona la qualifica anche per Lando Norris, che dimostra ancora una volta in solo due settimane quanto sia cresciuto rispetto la passata stagione. Alla fine della sessione l’inglese stampa il 6° tempo, ma domani partirà dalla nona casella a causa di una penalità ricevuta nelle FP1.

La qualifica è stata molto dura, ma sono contento. La macchina era ben bilanciata, avevo abbastanza confidenza per spingere, specialmente in Q1 e Q2. Siamo stati sfortunati in Q3, eravamo nel posto sbagliato quando la pista stava migliorando. Carlos ha fatto un ottimo giro, ma mi aspettavo qualcosa di più da me. Sono comunque messo bene per domani, non vedo l’ora di gareggiare.

Lando Norris, McLaren Renault

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©McLaren Media Centre

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: