McLaren, Norris: “Non potevo fare di più” Sainz: “Non ho parole”

02 Agosto 2020 - 22:20
|
GP Gran Bretagna 2020

Risultato ingiusto per Carlos Sainz in casa McLaren, 13° al traguardo. Buona gara di Norris, che sfrutta l'occasione e chiude 5°.




Senza dubbio questo è stato un GP di Gran Bretagna senza esclusione di colpi, specialmente negli ultimi giri. Alla fine a spuntarla è Lewis Hamilton, seguito da Max Verstappen e Charles Leclerc. Chiude in quinta posizione Lando Norris su McLaren, che capitalizza sulla foratura di Valtteri Bottas, portando buoni punti al team.

“Una buona gara: ho sbagliato a spingere troppo il primo giro, bloccando le gomme e perdendo una posizione, ma il resto della gara è stato davvero ottimo. Non eravamo la macchina più veloce in pista, abbiamo sofferto il degrado delle gomme, ho spinto più di quanto avrei dovuto, ma è andata bene. Carlos [Sainz, ndr] è stato davvero sfortunato con la foratura, ma non penso che avremmo potuto fare di più.”

La gara di Carlos Sainz è stata compromessa dalla foratura ad un solo giro dal termine della corsa. Lo spagnolo era ampiamente in zona punti, ha dovuto fare mezzo giro su tre ruote ed ha concluso in tredicesima posizione.

Non ho parole, le immagini parlano da sole. È stato un finale ingiusto per un’ottima gara: una partenza superlativa, nella quale ho guadagnato qualche posizione, poi ho avuto un buon ritmo per tutta la durata della corsa. Avrei potuto finire 4°, sono stato davvero sfortunato, ma non ci posso fare nulla. In queste prime gare ho perso molti punti, che contano molto in un campionato così corto. Ci sono anche dei lati positivi: la macchina era ottima ed i ragazzi hanno fatto un grande lavoro ai box. Da domani dobbiamo concentrarci sul prossimo weekend.”

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: ©McLaren Twitter account

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: