La Formula 1 lancia i “Virtual Grand Prix” per rimpiazzare le gare posticipate

20 Marzo 2020 - 12:44
|

Piloti veri e virtuali si sfidano nella nuova iniziativa di F1 Esports per passare le domeniche senza i GP rinviati per il Coronavirus




In seguito all’emergenza Coronavirus che ha costretto al posticipo o addiritura alle cancellazioni di alcune gare (tra cui Monaco), la Formula 1 non vuole lasciare soli i fan. Questa domenica infatti, sull’onda della popolarità delle gare online tra piloti reali e stelle degli eSports, la F1 lancia i “Virtual Grand Prix”. Questa serie di eventi andranno a rimpiazzare le gare posticipate o cancellate dal calendario e vedranno i piloti di F1 gareggiare contro i piloti ‘virtuali’ della serie F1 Esports, insieme ad altri ospiti speciali.

Tutto verrà svolto online, con la possibilità di un host live dalla Gfinity Esports Arena di Londra, dove si svolgono le gare della Pro Series della F1 Esports. La struttura è la seguente: si giocherà su F1 2019 per PC, le gare saranno su distanza di gara 50% e sarà preceduta da una sessione di qualifiche per decidere la griglia di partenza. Lo stream in tutto dovrebbe durare un’ora e mezza circa e sarà trasmesso sui canali Facebook, YouTube e Twitch della Formula 1.

“Siamo lieti di portare un po’ di intrattenimento ai fan in questi tempi difficili sottoforma dei F1 Esports Virtual GP.”, afferma Julian Tan (Head of Digital Business Initiatives and Esports). “Con ogni grande competizione sportiva impossibilitata a competere, è un buon periodo per mettere in luce gli Esports e le incredibili skills che si vedono nello show”. Si comincierà già questa domenica alle ore 21 italiane con il “Virtual Grand Prix” del Bahrain. Chi di voi le guarderà live in diretta?

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Formula 1® Game / Twitter page

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: