Il DTM torna a correre in Russia nel 2020

04 Ottobre 2019 - 17:02
|

Il circuito di Igora Drive, a nord di San Pietroburgo, completa il calendario e sarà il terzo round (29-31 maggio) del prossimo campionato turismo tedesco




In una conferenza stampa organizzata giovedì mattina, il DTM ha annunciato nome e luogo della tappa TBA del calendario 2020. Il tracciato dove si disputerà il terzo round del campionato turismo tedesco (29-31 maggio) sarà Igora Drive, a nord di San Pietroburgo, segnando quinti il ritorno della Russia nel calendario del DTM. Prima di Igora infatti le auto da turismo tedesche avevano corso al Moscow Raceway dal 2013 al 2017.

Il nuovo circuito è nato dalle mani di Hermann Tilke ed è stato costruito nel 2016. Riconosciuta dalla FIA con il Grade 2, la pista è già stata provata negli ultimi mesi da alcuni piloti del DTM, che hanno dato un riscontro molto positivo. Tra essi c’è anche il neo-campione della serie René Rast: “Non vedo l’ora di correrci. Siamo andati un paio di volte a vederla e volevamo utilizzarla già ora. In 25 anni di carriera non avevo mai visto niente di simile”.

Phillip Eng ha aggiunto: “La nuova struttura è spettacolare, non avevo mai visto niente del genere. Non vedo l’ora di andarci, non si tratta solo della pista, ma anche dell’ambientazione. L’ultimo settore è molto tecniuco ed interessante per un pilota, sarà interessante garregiarvi”.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © DTM / Twitter

Non ci sono commenti