Il coronavirus colpisce anche il WTCR. Cancellati i test di Aragón

04 Marzo 2020 - 22:06
|

Il COVID-19 ferma il Mondiale Turismo che non potrà disputare i test programmati per fine marzo. Gli organizzatori assicurano una sessione prima dell'Ungheria




Il coronavirus, che sta caratterizzando in negativo l’inizio di questo anno, ha già colpito diverse volte il motorsport nel corso di questi giorni.

Oltre al GP di Cina della Formula 1 e all’E-Prix di Sanya di Formula E, rimandati a data da destinarsi già da un mese, nelle ultime ore la MotoGP prima e la Superbike poi hanno subito dei colpi ai propri calendari.

Poche ore fa il virus ha creato un nuovo disagio all’interno dei campionati in pista. Questa volta a pagarne le spese è il Mondiale Turismo che si vede cancellare i test pre-stagionali di Aragón.

Il FIA WTCR avrebbe dovuto effettuare una sessione di tre giorni dal 24 al 26 marzo, sul circuito che quest’anno ospiterà anche la Race of Spain. EuroSport Events si è espressa affermando di voler evitare qualsiasi rischio per gli addetti ai lavori, cancellando questa sessione in programma.

L’organizzatore assicura però che ci sarà comunque un’occasione per team e piloti di scendere in pista per effettuare i propri test prima del round inaugurale dell’Hungaroring, il quale si terrà tra il 24 e il 26 aprile. Si attendono ulteriori aggiornamenti.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © FIA WTCR Media Center

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: