La Hyundai mette Breen al posto di Loeb per il Rally di Svezia

27 Gennaio 2020 - 15:28
|
Rally Svezia 2020

Cambio dell'ultimo momento per la casa sudcoreana, che schiererà il pilota irlandese accanto a Neuville e Tanak per il rally svedese




Dopo la prima vittoria per Neuville e Hyundai al Rally di Monte-Carlo, la casa sudcoreana si concentra per il prossimo appuntamento del WRC con un importante annuncio. Per il Rally di Svezia (13-16 febbraio), infatti, la Hyundai annuncia un cambio nella sua line-up di piloti. Confermati i titolari Thierry Neuville e Ott Tanak, mentre per la terza i20 Plus non ci sarà Sebastien Loeb come da programma ma l’irlandese Craig Breen. Un annuncio che però non sorprende più di tanto, dato il noto meccanismo di rotazione applicato da Hyundai per la terza vettura, e che nel 2019 ha portato il team situato ad Alzenau al loro primo titolo costruttori.

Quindi per il momento dovremo aspettare per rivedere Loeb in azione, mentre attendono Dani Sordo (debutto previsto in Messico) e Andreas Mikkelsen. Per Craig Breen la Svezia evoca belli ricordi, dato che qui nel 2018 raccolse il suo miglior piazzamento in carriera con un 2° posto sulla Citroen C3. Nella stagione passata l’irlandese ha disputato due rally con la Hyundai, conquistando un 7° posto in Finlandia e un 8° in Galles con relativi 10 punti iridati. Per Neuville e Tanak invece c’è da registrare un successo a testa nel Rally di Svezia. Il belga ha vinto la gara nel 2018, mentre l’estone si è affermato con la Toyota nell’edizione dello scorso anno con la prima di sei vittorie stagionali che l’avrebbero condotto al titolo mondiale.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Jaanus Ree/Red Bull Content Pool

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: