Cancellato anche il Rally di Finlandia per il 2020!

03 Giugno 2020 - 15:45
|

Anche l'evento finnico ha dovuto alzare bandiera bianca di fronte alle troppe incognite lasciate dall'emergenza Coronavirus




I vertici del WRC speravano che il Rally di Finlandia potesse essere la gara di ripartenza per il mondiale rally 2020. Purtroppo, oggi è arrivata l’ufficialità della cancellazione dell’evento del Mille Laghi per quest’anno. La Finlandia diventa così la terza ‘vittima’ del Coronavirus dopo Portogallo e Kenya. In verità la situazione legata al Covid-19 è in miglioramento nel paese scandinavo, ma a preoccupare gli organizzatori dell’evento (AKK Sports) erano i limiti e le restrizioni su eventi pubblici. Infatti non si sa molto se esse verranno allentate o meno, e il rally era a due mesi di distanza. Era stato messo in considerazione anche il rinvio dell’evento, ma si è rivelata subito una strada impercorribile per molti rischi.

“Cancellando la gara di quest’anno vogliamo mostrare responsabilità nei confronti di tutti i nostri partners, così come per l’intera società. La salute e la sicurezza sono le nostre priorità.”, afferma il Promoter dell’evento Jani Backman. “Ci concentreremo sul 2021, quando potremmo finalmente celebrare il meritato 70° anniversario in un’atmosfera fantastica e con grande spirito insieme ai nostri fans e competitors, oltre che insieme ai partners vecchi e nuovi”. Dopo la cancellazione del Rally di Finlandia, la Nuova Zelanda diventa il prossimo evento in programma, previsto tra il 3 e il 6 settembre. Tuttavia dobbiamo attendere il nuovo calendario WRC per vedere quali e quanti rally rimarranno per questa stagione.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © Jaanus Ree / Red Bull Content Pool

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: