Rea vola a quota 85! Davies porta la Ducati sul podio

13 Ottobre 2019 - 21:54
|

L'inglese precede Davies e Razgatlioglu nella seconda manche




Con il quinto Mondiale già in tasca non si placa la fame di Jonathan Rea che nella domenica argentina raccoglie una fantastica doppietta. Il pilota inglese è riuscito a regolare, come accaduto questa mattina, dapprima Alvaro Bautista, 5° però nel finale, in crisi di gomme e successivamente Chaz Davies, capace di riscattare un weekend non brillante. Abbonato al gradino più basso del podio Toprak Razgatlioglu, anche in questa manche autore di una gara esente da sbavature.

van der Mark termina al quarto posto, a precedere il già citato Bautista ed il compagno di squadra Alex Lowes. Lotta emozionante per la settima posizione. A spuntarla é Eugene Laverty, a precedere l’idolo di casa Tati Mercado, autore di una fantastica rimonta dal fondo della griglia. Spazio in top10 anche per Jordi Torres e Leon Haslam, forse demoralizzato dalla scelta di Kawasaki che gli ha preferito Lowes per la prossima stagione.

Soffre ancora nel finale, a causa di una difficile gestione degli pneumatici Michael Rinaldi (BARNI Racing Team), 11°. Punti anche per Loris Baz, in grande recupero nel finale, Leon Camier, Marco Melandri e Sandro Cortese, crollato nel finale. I piloti del team GRT dovranno cercare di riscattare in Qatar un weekend a dir poco disastroso dove hanno raccolto un bottino di punti davvero scarno. Noie tecniche hanno estromesso dalla gara Alessandro Delbianco e Tom Sykes.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per ricevere tutti i nostri articoli sul tuo smartphone



Immagine in evidenza: © WorldSBK

Non ci sono commenti